ven 18.03 2016 – dom 20.03 2016

Bellissima - Fiera di libri e cultura indipendente

Dove

Palazzo del ghiaccio
Via G. B. Piranesi 14, 20137 Milano

Quando

venerdì 18 marzo 2016 – domenica 20 marzo 2016

Quanto

n.p.

Contatti

Sito web

In un momento come questo in cui gli eventi, i convegni, i festival e le manifestazioni assumono prevalentemente la forma di una collezione di marchette, una fiera come Bellissima, che trasfigura la dimensione mercantile in una tre giorni di critica, sperimentazione, confronto culturale sembra un miracolo. Dal 18 al 20 marzo in via Piranesi si alterneranno omaggi ai grandi protagonisti culturali degli anni Sessanta e Settanta, gli eponimi dell’indipendenza, da Primo Moroni a Luciano Bianciardi, Roberto Roversi, Elvio Fachinelli, Gianni Sassi. Il grande Nanni Balestrini e il circuito di Alfabeta2, Toni Negri e gli intellettuali di Euronomade ed Effimera (Andrea Fumagalli, Christian Marazzi, Salvatore Cominu, Marco Bascetta, Benedetto Vecchi). Appuntamenti di altissimo livello con registi (Liliana Cavani), fotografi (Tano d’Amico e Uliano Lucas), critici che resistono ostinatamente a esercitare il loro preziosissimo e quasi estinto mestiere (Daniele Giglioli e Angelo Guglielmi)

Zerocalcare
Zerocalcare

E poi star assolute come Zerocalcare e Militant A di Assalti Frontali. Ci sarà Frédéric Martel, il sociologo francese esperto di reti, e Marco Scotini, che proprio a via Piranesi dirigerà da aprile un nuovo centro di arte contemporanea.
Insomma indipendente qui non è una definizione generica che riunisce qualsiasi entità non istituzionale, la parola ha un’accezione politica, densa, connota il pensiero critico, l’unico che conta veramente

Frederic Martel
Frédéric Martel

Per scoprire il densissimo programma andate sul SITO

Scritto da Lucia Tozzi