sab 02.04 2016 – lun 12.09 2016

Stanze. Altre filosofie dell'abitare

Dove

Triennale di Milano
Viale E. Alemagna 6, 20121 Milano

Quando

sabato 02 aprile 2016 – lunedì 12 settembre 2016
H 10:30 - 20:30

Quanto

€ 22/10

Contatti

Sito web

Organizzatore

XXI Triennale di Milano

11 stanze. 11 grandi architetti e designer. 11 stili filosofici. Come dice il pensatore tedesco Peter Sloterdijk, uno dei massimi obiettivi della filosofia può essere definito “climatico”. I concetti e i sistemi di pensiero servono cioè a rendere il mondo un luogo ospitale, un ambiente la cui atmosfera sia respirabile e in cui ci si possa sentire a proprio agio. Ed è sotto questa luce che Francesco Cataluccio ha selezionato gli undici protagonisti della mostra. Riferendosi ad altrettante correnti filosofiche e letterarie, ogni sala vuole mettere in risalto i rapporti che legano l’uomo e il suo spazio abitativo. Rapporto che non riflette solo caratteristiche pratiche come la comodità o la funzionalità, ma che diventa corrispondenza di vedute, accordo di credenze e convinzioni, insomma rapporto fra il pensiero e l’oggetto, fra la mente e la realtà. Da questo punto di vista, abitare diventa un vero e proprio atto intellettuale, dove si cerca di rendere complementari lo spirito e il mondo.
La mostra è a cura di Giuseppe Finessi e ospita le opere di Umberto Riva, Alessandro Mendini, Manolo De Giorgi, Lazzarini e Pickering, Marta Laudani e Marco Romanelli, Andrea Anastasio, Fabio Novembre, Duilio Forte, Elisabetta Terragni, Carlo Ratti, Francesco Librizzi.

Scritto da Giacomo Dini