gio 17.03 2016 – dom 01.05 2016

NASTYNASTY© e Arts & Sciences Projects - "Public Collection"

Dove

Camera - Centro italiano per la fotografia
Via delle Rosine 18, Torino

Quando

giovedì 17 marzo 2016 – domenica 01 maggio 2016

Quanto

€ 10/5

Quanti i frammenti visibili che, assorbiti dalla trama spessa e monopolizzante del presente, sfilano in silenzio e cascano nell’oblio. Quanti i pezzi interi di mondi, paesaggi e parole che dovrebbero trovare spazio dietro la porta “Qui, fermi immagine mancati”. Il collettivo milanese NASTYNASTY©, con il supporto della piattaforma newyorkese Arts&Sciences Projects, ha trovato le chiavi di una delle stanze, e si diverte oggi a stupirci, attraverso una collezione di fotografie, della complessità nascosta dietro la composizione di una scena. Lasciando da parte gli ormai troppo citati messaggi subliminali nascosti nei cartoni Disney, Biondelli e Venturi ci mettono davanti 40 immagini cinematografiche, creando ponti tra Delacroix, Goya, Piero della Francesca e le infinite opere d’arte che fanno e hanno fatto da sfondo ai film più conosciuti. Aprendo un dibattito sulla democratizzazione dell’arte, o l’utilizzo del film come un veicolo per rendere quadri e sculture accessibili a un’audience non certo esclusiva, la Public Collection è una collezione di collezioni dove lo spettatore può sfidarsi a indovinare titoli di opere e film. Una volta ripercorsa la pellicola con una nuova attenzione al contesto sarà un attimo imparare a giocare, durante le future proiezioni, a (de)focalizzare –con lo stupore di chi, accanto a voi, non avrà visto altro che Will Smith fare trazioni.
Dopo essere stata presentata sotto forma editoriale nel 2015 al MoMA, la Public Collection sarà esposta a CAMERA – Centro italiano per la Fotografia dal 17 Marzo al 1 Maggio.

Scritto da Anna Pagani