mar 09.05 2017 – sab 13.05 2017

Inventaria

Quando

martedì 09 maggio 2017 – sabato 13 maggio 2017

Quanto

€ 10/5 + tess. / abbonamento a 4 spettacoli € 20

Contatti

Sito web

Giunto alla sua settima edizione, il festival – diviso quest’anno tra tre teatri, in tre quartieri e in tre blocchi temporali (metà maggio, fine maggio, metà giugno) – mantiene il proprio focus sulla drammaturgia contemporanea.

Martedì 9 maggio
Teatro Argot Studio | 21:00 – Formiche (Il naso di Mobius)
Solitudine – una lotta contro l’altro, contro se stessi, contro il niente.
Due uomini decidono di isolarsi per sempre dal mondo. Come due hikikomori condividono uno spazio in totale alienazione. Nonostante la precarietà, nonostante la solitudine, rimangono uniti, mentre le formiche lentamente risalgono dal pavimento coprendo lo spazio fino all’orlo – come un cesso, per il quale acqua più non ce n’è.

Mercoledì 10 maggio
Teatro Argot Studio | 21:00 – Adda passà a nuttata (Meridiano Zero)
B-TRAGEDIES TRILOGIA SHAKESPEARIANA TRASH primo passo: Macbeth
ADDA PASSA’ A NUTTATA è il primo passo di una trilogia shakespeariana trash. Che ha portato la compagnia ad affrontare tre grandi tragedie: Macbeth, Amleto e Otello.
Si tratta di un lavoro in bassa fedeltà, per fronteggiare la crisi. Alla base c’è una coppia, una particella familiare infeconda e infetta, un nucleo respingente che non contempla l’esistenza del mondo al di fuori delle proprie quattro mura di casa, che distrugge tutto ciò che osa interporsi fra loro e la ricerca della pace, della tranquillità.

Giovedì 11 maggio
Carrozzerie n.o.t. | 21:00 – Follower (DoveComeQuando)
Un atto unico poetico, multiforme – di parole, azione e immagini – per persona sola in cui lo spettatore è il vero follower di Nina – e in cui, qualsiasi cosa lei faccia, le Condizioni d’uso dell’app impediscono di intervenire.
Registrati subito e il tuo follower ti seguirà. Davvero.
E se, tramite un’app, potessi essere seguito nella vita reale, anziché semplicemente sullo schermo?
Se un tuo follower potesse realmente seguirti per tutta la giornata, restando invisibile e anonimo, e osservarti mentre prepari la colazione, vai al lavoro o incontri degli amici?

Venerdì 12 maggio
Carrozzerie n.o.t. | 21:00 – Fuga in Sé maggiore (Cariolle-Carruba)
Dare voce. “Rompere il silenzio, gli schemi” come urla Sara in un grido soffocato. Raccontare questo silenzio a raverso due donne appassionate di musica. Due donne, una madre e una figlia, ci fanno vedere quanto a volte le nostre scelte siano in realtà subìte per via di mancanze, traumi irrisolti, legami spezzati.

Sabato 13 maggio
Carrozzerie n.o.t. | 21:00 – ICH BiG – I Could Have Been Great (Compagnia R/V)
“I could have been great,” disse il ragazzo che compì la strage del Virginia Tech Institute.
Grandi palazzi alla periferia della Capitale. Migliaia di stanze. Al loro interno si svolge gran parte della vita delle persone che le abitano. Una di esse non esce più da lì dentro, se non quando restarvi diventa insopportabile.

Scritto da Alberto Asquini