mar 06.06 2017 – dom 11.06 2017

Karawan Fest

Quando

martedì 06 giugno 2017 – domenica 11 giugno 2017

Quanto

€ n.p.

Contatti

Sito web

Festival itinerante cinematografico (e non solo) sui temi dell’immigrazione, dell’incontro tra culture e dell’integrazione.

Martedì 6
Ore 10:30 > Eventi speciali di apertura presso Il Kino
Proiezione riservata alle scuole del territorio di “Kinders”.

Ore 20:30 > presso Biblioteca G. Mameli
“Kingdom Of Clay Subjects” di Bijon, Bangladesh, 2016, 88′ V.O. (Bengali) sott. Ita. Prima del film performance di musica e danza con Sushmita Sultana e i Moon Stars Studio, due generazioni di artisti della comunità bengalese di Roma a confronto. Anteprima italiana alla presenza del produttore Arifur Rahman

Mercoledì 7
Ore 20:30 > presso la Casa delle Arti e del Gioco del Municipio V
“300 parole in Tedesco” di Züli Aladag, Germania, 2013, 90′ V.O. (Tedesco, Turco) sott. Ita – Prima del film estratto dello spettacolo Narramondi a cura di Asinitas Onlus. Alla presenza della protagonista Pegah Ferydoni

Giovedì 8
Ore 20:30 | presso il cortile della scuola elementare Grazia Deledda
“The Kid From The Big Apple” di Jess Teong, Cina / Malesia, 2016, 120′ V.O. (Mandarino, Cantonese, Inglese) sott. Ita – Prima del film performance a cura della scuola orientale Dong Fang. Anteprima italiana

Venerdì 9
Ore 20:30 | presso il cortile del condominio di via Tor Pignattara 29
“Eastern Business” di Igor Cobileanski, Romania, 2016, 84′ V.O. (Romeno) sott. Ita – Prima del film performance teatrale di Arcadie Vizitiu con Massimiliano Cutrera. Anteprima italiana.

Sabato 10
Ore 20:30 | presso il cortile del Teatro Studio Uno
“Patience, Patience..T’Iras Au Paradis” di Hadja Lahbib, Belgio, 2014, 85′ V.O. (Francese, Arabo) sott. Ita – Il film è introdotto dagli organizzatori di Cinema di Ringhiera. Presentato da Cinema di Ringhiera di Milano

Domenica 11
Ore 20:30 “La polverera” di Manuela Borgetti, Maria Rosa Jijon, Sonia Maccari, Italia, 2005, 31′ V.O. (Spagnolo) sott. Ita “Jules And Dolores” di Caìto Ortiz, Brasile, 2016, 90′. Festa di chiusura presso Largo R. Pettazzoni.

Scritto da Alberto Asquini