sab 18.11 2017

Dove

Nuovo Cinema Palazzo
Piazza dei Sanniti 9/a, 00185 Roma

Quando

sabato 18 novembre 2017
H 20:00

Quanto

free

Contatti

Sito web

Organizzatore

Circuiterie

Dopo tre stagioni nel segno della ricerca artistica sempre sulle nostre forze, senza finanziamenti pubblici o sponsor privati di sorta, e con la volontà di continuare a spargere sul territorio romano i germi delle proposte più libere e di non facile catalogazione, Circuiterie lancia una Cena di autofinanziamento per la quarta stagione, con la solidarietà di alcuni musicisti romani a noi molto vicini che arricchiranno la serata con quattro brevi set. Luca Venitucci (Ossatura, Zeitkratzer) con un solo per fisarmonica. Roots Magic (quartetto con Errico De Fabritiis e Alberto Popolla, ance; Gianfranco Tedeschi, contrabbasso; Fabrizio Spera, batteria) giunti recentemente alla pubblicazione del loro secondo album Last Kind Words propongono una sintesi originale e ragionata tra le profonde radici della musica afroamericana, blues e folk, e il freejazz più avventuroso. I fiati dello stesso quartetto costituiscono il duo Improgressive, con un repertorio tra libera improvvisazione e arrangiamenti dei temi del miglior progressive (Soft Machine, King Crimson, Caravan, Gong, Hatfield & The North, Robert Wyatt). Primitive Field (Roberto Bellatalla, contrabbasso; Christian Muela, didgeridoo; Ivan Macera, percussioni) è un trio che lavora tra contemporaneità, ricerca timbrica e suono ancestrale, tribale. Il pubblico avrà tre scelte di sostegno (standard, un piatto a scelta tra primo e secondo per 7 euro; sostenitore con primo e secondo a 10 euro; amico di Circuiterie con primo, secondo e dessert a 13 euro). L’incasso andrà a costituire un fondo cassa per la nuova stagione di Circuiterie, per aiutarci a organizzare i prossimi eventi , in vista di un festival primaverile, con dignità e un po’ di lungimiranza.