Kebab

Döner Hype

Guida alle proposte più autentiche del quartiere

quartiere Calvairate

Scritto da Roberta Sangiorgio il 26 ottobre 2021 Aggiornato il 11 novembre 2021

Crocevia di culture e sapori, cosmopolita: Calvairate si candida a capoluogo lombardo dell’alleato principe della fame improvvisa e del portafoglio leggero: il Döner Kebab. Questo è il nome dello spiedone di carne rotante che viene servita in un panino (o piadina) accompagnata dai condimenti del caso. Il quartiere ne è ricco, e vede tra i suoi affamati consumatori noti personaggi della scena musicale trap del momento e signor nessuno, tutti alle prese con mayonesi piccanti che cadono, felpe che si sporcano e aliti carichi di cipolla. Spesso banalizzato come sempre uguale, andiamo alla scoperta dei migliori Kebab di zona, scoprendo l’identità distintiva di ciascuno.

 

KEBAB MOLISE, Viale Molise 51

Vera e propria istituzione, la sua notorietà ha ormai superato i confini di Calva, arrivando fino in provincia. Salman e i suoi fratelli sono stati tra i primi a proporre il Kebab a Milano est, conquistando a suon di assaggi anche i milanesi più diffidenti. Dopo 15 anni di attività sono un ufficialmente un punto di incontro per ogni tipo di clientela: famiglie, lavoratori e gente della notte (è tappa obbligata dopo Macao) condividono l’amore per questo kebab dal pane fatto in casa, sotto l’enorme insegna verde e rosso.

KEBAB KIRMINA, Viale Umbria 50

Al confine ovest di Calvairate, lo si riconosce per l’insegna con i neon rosa e azzurro. Il nome “Kirmina” ci fa assaporare lo spirito romantico di questo locale a gestione familiare. Dietro il banco troviamo Said e la moglie pronti ad accontentare ogni richiesta con estrema gentilezza e generosità. Punto di riferimento di questo crocevia non è insolito trovarli a fare due chiacchiere con amici o con gli anziani di zona negli orari di attività meno affollati trasmettendo senso di casa e comunità.

STAR ZAGROS, KEBABBAR – C.so XXII marzo 38

Star Zagros è un posto capace di sovvertire ogni cliché. Frutto di un’evoluzione ponderata è talmente innovativo e da meritare un neologismo: Kebabbar. Nato più di un decennio fa, è il risultato di un processo di personalizzazione progressivo e del mix culturale identificativo dei proprietari: due ragazzi curdi trapiantati a Milano. L’offerta principale è Kebab (dalla versione classica a originali rivisitazione) accompagnati da Signature cocktail. Le passioni di Emrah e Erdal sono evidenti in ogni dettaglio del locale: alle pareti esposizioni d’arte e dalle casse una playlist che completa in modo impeccabile un’esperienza autentica, capace di farti sentire subito a casa.

KEBAB SAN MINA, Piazza Insubria 5

Situato nel cuore pulsante del quartiere, San Mina è un posto in cui si tutela il gusto, la quiete e la gentilezza. Locale piccolo e tranquillo è rifugio di molti lavoratori di zona che hanno definito la sua offerta “il comfort food che ti risolleva l’anima”. Aperto da oltre un decennio vede dietro il banco l’instancabile Said pronto a sfornare ogni giorno panini farciti con Kebab e cortesia, facendo sentire i suoi clienti sempre ben accolti e piacevolmente soddisfatti. 

Guarda la mappa

Keep updated!
#divertirsiègiusto

By submitting this form, you agree to accept our Privacy Policy.