Marmo

Zero qui: beve cocktail e ascolta musica.

Contatti

Marmo Piazzale del Verano, 71
Roma

Orari

  • lunedi chiuso
  • martedi 18:30–02:30
  • mercoledi 18:30–02:30
  • giovedi 18:30–02:30
  • venerdi 18:30–02:30
  • sabato 18:30–02:30
  • domenica 18:30–02:30

Si prega di verificare sempre
l'attendibilità delle informazioni fornite.

Prezzo

Scritto da Nicola Gerundino il 2 settembre 2015
Aggiornato il 17 luglio 2017

Piazzale del Verano è probabilmente l’unico posto in città dove si posso trovare insegne che recitano “Tombe” e altri termini del sottoinsieme “miglior vita”. L’intero spazio antistante il cimitero è monopolizzato da marmisti che da generazioni realizzano lapidi, fatta eccezione per due attività: il ristorante-pizzeria La Pantera Rosa (un colpo di genio) e Marmo, che si è insediato proprio nei vecchi spazi in disuso di un marmista. Entrati, vi troverete di fronte uno cortile all’aperto con tavoli e arbusti (non cipressi, per fortuna), costeggiato a L dagli spazi del locale al chiuso, dove si concentrano le attività invernali. Si beve molto bene, con la carta dei drink e la loro preparazione affidata a Salvatore e Manuel. La lista dei cocktail è un taccuino nero suddiviso per distillati (whisky, rum, vermut, vodka, mezcal, tequila, gin, etc.) in cui vengono presentate le singole bottiglie e i drink “tipici” associati a ognuno di essi. Interssante anche i cocktail speciali della casa: Mezcal-Sazerac e Mezcal Sour, Fra Negroni (un twist del Negroni con il Frangelico) o l’Hot Mexican Passion, a base di tequila e peperoncino. Tra i classici, testato e consigliato il Mai Tai. Oltre ai cocktial da segnalare l’attività musicale, con concerti e dj set pressoché tutte le sere. Tanto i vicini hanno poco da lamentarsi.