El Saor

Contatti

El Saor Via Cesare Battisti, 17/A
Bologna

Orari

  • lunedi 12:30–15
  • martedi 12:30–15 , 18:30–22
  • mercoledi 12:30–15 , 18:30–22
  • giovedi 12:30–15 , 18:30–22
  • venerdi 12:30–15 , 18:30–22
  • sabato 12:30–15 , 18:30–22
  • domenica 12:30–15 , 18:30–22

Si prega di verificare sempre
l'attendibilità delle informazioni fornite.

Prezzo

Scritto da Salvatore Papa il 11 dicembre 2018
Aggiornato il 18 dicembre 2018

El Saor parte da una storia: quella di Manuel Dimba Monteiro e Laura Prandin, lui angolano, lei veneta. Una storia finita su tutti i giornali, perché un angolano che gestisce il primo ristorante veneto a Bologna (e probabilmente l’unico in Emilia-Romagna) in tempi come questi fa giustamente notizia. Un ristorante, però, non campa solo di storie. Manuel oggi non è più in sala, ma in cucina per fortuna è rimasto lo chef Kristian Segalla che insieme a Laura porta avanti la filosofia culinaria del nord-est tra sarde in saor, baccalà con la polenta, radicchio di Treviso, bigoli, moeche, luganega e tanto altro, compresi anche gli aperitivi con i mitici cicchetti alla veneziana. “Meio morir bevui che magnai” (meglio morire ubriachi che mangiati), si dice in Veneto, ma qui potreste cambiare idea.