Apre Le Vie dei Briganti, lo speakeasy nato nei container del Guasto Village

Contatti

Apre Le Vie dei Briganti, lo speakeasy nato nei container del Guasto Village Via Alessandrini, 3
Bologna

Orari

  • lunedi 10–02
  • martedi 10–02
  • mercoledi 10–02
  • giovedi 10–02
  • venerdi 10–02
  • sabato 10–02
  • domenica 10–02

Si prega di verificare sempre
l'attendibilità delle informazioni fornite.

Scritto da L.R. il 4 giugno 2019

Dal Guasto Village a una sede stabile. Quello che per due anni (2017 e 2018) è stato uno dei container più apprezzati dell’estate in zona universitaria, nato come fusione Caffè dei Commercianti e del Ristorante Gaglioppo, diventa uno speakeasy con vista sul canale. Il progetto – lanciato da Rocco Racamato, Antonello Marino, Michele Poerio e Ghassen Abid – prende spunto dai locali che vendevano illegalmente bevande alcoliche negli Stati Uniti del proibizionismo. Un’immersione negli anni 20, quindi, che si respira soprattutto nel piano sotterraneo, un secret club al quale si accede tramite una porta nascosta dove gustare cocktail e spirits di qualità oltre a live musicali e incontri ogni settimana. Il piano terra è, invece, dedicato a una cucina aperta tutto il giorno che sforna piatti della tradizione bolognese e calabro/lucana in un ambiente più moderno. E siccome siamo comunque nel ventunesimo secolo, il locale è plastic free e votato al risparmio dell’acqua: le cannucce sono in bambù e materiale compostabile e chi ha un thermos o una borraccia la può ricaricare da sè per evitare sprechi e rifiuti.
Inaugurazione ufficiale l’8 giugno con il concerto dei Gispy trio e dei Lucky Strikes.