PostmastersRoma

Zero qui: è a metà strada da New York

Contatti

PostmastersRoma Via Giovanni Mario Crescimbeni, 11
Roma

Orari

  • lunedi chiuso
  • martedi 15–19
  • mercoledi 15–19
  • giovedi 15–19
  • venerdi 15–19
  • sabato chiuso
  • domenica chiuso

Si prega di verificare sempre
l'attendibilità delle informazioni fornite.

Scritto da La Redazione il 20 giugno 2019
Aggiornato il 1 luglio 2019

Eppur si muove. Nonostante tutte le croci che Roma si porta sulle spalle, c’è ancora chi ci vede qualcosa di appetibile e decide di investire. Nella ristorazione ad esempio, e, curiosamente, anche nell’arte arte contemporanea, tant’è che negli ultimi anni abbiamo visto moltiplicare le gallerie internazionali quotate che hanno deciso di aprire qui una propria sede, da Lorcan a Gagosaian, passando per le più recenti Emanuel Layr e Sant’Andrea de Scaphis (Gavin Brown). Nel 2019 è il turno della Postmaster, galleria newyorchese che già affascina al solo sciorinare i quartieri delle sue precedenti sedi nella Grande Mela: East Village, Soho, Chelsea, Tribeca. A Roma si è stabilita alle spalle del Colosseo e per la sua prima mostra ha colorato le pareti con 13 haiku dell’artista brasiliano olandese Rafaël Rozendaal. Welcome.

Contenuto pubblicato su ZeroRoma - 2019-07-16