Charlie Bird

Zero qui: mangia pizza al padellino ascoltando jazz

Contatti

Charlie Bird Via V. Gioberti, 1
Torino

Orari

  • lunedi 19–03
  • martedi 19–03
  • mercoledi 19–03
  • giovedi 19–03
  • venerdi 19–03
  • sabato 19–03
  • domenica 19–03

Si prega di verificare sempre
l'attendibilità delle informazioni fornite.

Cucina

Prezzo

Scritto da Arrigo Razzini il 27 maggio 2015
Aggiornato il 23 giugno 2015

Già le tendine fanno un po’ gangster, se poi la vetrofania proclama “Charlie Bird Pizza Jazz”, un po’ di immaginario yankee da bettola fumosa in stile Proibizionismo ve lo aspettate. Be’, quasi: il locale è dedicato a Charlie “Bird” Parker, padre del bebop amato dai poeti della Beat Generation, che di eccessi alcolici ne sapevano qualcosa. Birre ottime e vino verace accompagnano la languida colonna sonora: si va dai maestri del jazz come Miller ed Ellington ai virtuosi contemporanei come Jarrett, Bley e Hancock e di tanto in tanto trovate qualche ensemble si esibisce dal vivo. Unica fumosità concessa, quella di una fragrante pizza al padellino. Qualche veterano ha ancora la maglietta, non nego che gliela invidio un po’.

Ad could not be loaded.

Leggi anche

Ad could not be loaded.