Ramen Misoya

Zero qui: Suda con piacere.

Contatti

Ramen Misoya Via Solferino, 41
Milano

Orari

  • lunedi chiuso
  • martedi 12–15 , 19–23
  • mercoledi 12–15 , 19–23
  • giovedi 12–15 , 19–23
  • venerdi 12–15 , 19–23
  • sabato 12–15 , 19–23
  • domenica 12–15 , 19–23

Si prega di verificare sempre
l'attendibilità delle informazioni fornite.

Prezzo

Scritto da Martina Di Iorio il 16 ottobre 2017
Aggiornato il 18 ottobre 2017

Non sempre bisogna puntare il dito contro le catene della ristorazione. Almeno non prima di essersi fatti una propria idea. Come in questo caso. Ramen Misoya fa parte del grande gruppo nato in Giappone e vanta ristoranti in tutto il mondo. A Milano nasce nel dicembre 2016 e mi dicono sia il primo in tutta Europa. I miei amici giapponesi affermano che non ha rivali. O comunque pochi. Giudicarlo con estremo rigore per me è come per uno yankees dire se è nato prima la pizza margherita o quella con l’ananas. Mi affido al gusto, che sembra ancora non tradirmi. Si può scegliere tra tokyo miso (più leggero) e hokkaido miso (più strutturato e sapido). Scelgo la prima soluzione perché non voglio sudare fino a Natale. Che io sia giapponese o no poco conta. Una scodella di puro piacere in brodo: carne di maiale macinata, uova sode, cipolle fritte, noodles in un tripudio di gusto bilanciato e mai stucchevole. Hanno ragione i miei amici giapponesi. I prezzi variano dai 14 ai 18 euro. Misoya è il ramen.

Martina Di Iorio