Il chiostro di Andrea

Zero qui: Sgagna

Contatti

Il chiostro di Andrea Via San Barnaba, 48
Milano

Orari

  • lunedi 12:30–15:30 , 19:30–00
  • martedi 12:30–15:30 , 19:30–00
  • mercoledi 12:30–15:30 , 19:30–00
  • giovedi 12:30–15:30 , 19:30–00
  • venerdi 12:30–15:30 , 19:30–00
  • sabato c–h
  • domenica chiuso

Si prega di verificare sempre
l'attendibilità delle informazioni fornite.

Scritto da Simone Muzza il 7 luglio 2015
Aggiornato il 23 giugno 2016

Il luogo è tra i più belli di Milano, non lo scopriamo certo oggi. Il problema è sempre stato che se la serata andava bene ti ricordavi solo questo, se andava male neanche. Ecco perché eravamo felici quando abbiamo saputo che Andrea Alfieri e Roberta Zulian sarebbero diventati gli chef de I Chiostri di San Barnaba, ribattezzato Chiostro di Andrea. Così abbiamo aspettato il primo giorno di sole e ci siamo fiondati ad assaggiare la sua cucina in formato bistrot. Tra gli “sgagnini” abbiamo scelto: millefoglie di verdura e bufala; spaghettoni Monograno Felicetti con pomodori canditi, crema di burrata e olio al basilico; risotto mantecato al “famoso” pino mugo con polvere di lamponi, trota salmonata e uova di trota affumicate; tartare di manzo, nutella di foie gras e panettone. Abbiamo preso anche i dolci, erano buonissimi, soprattutto il cioccolato Guanaya. Da registrare il servizio, un po’ svagato forse anche a causa della grandezza del luogo (però fare i viaggi a vuoto anche no). Che dire, siamo usciti ancora più felici.