Identità Golose Milano: l’hub dedicato alla gastronomia internazionale

Spazio eventi, cucina laboratorio e ristorazione con ospiti internazionali. Un progetto firmato Identità Golose

Scritto da Martina Di Iorio il 10 settembre 2018

Non si arresta mai la lista delle nuove aperture a Milano, e questa volta la notizia ci arriva da Identità Golose, il congresso sulla cucina ideato da Paolo Marchi. In arrivo Identità Golose Milano, il nuovo hub dedicato alla gastronomia internazionale. Un luogo che si sviluppa su 700 mq, a due passi dal Teatro alla Scala, in via Romagnosi 3 all’interno di un edificio di fine ‘800 e verrà inaugurato il 18 e il 19 settembre con due cene stellate solo su invito. Identità Milano sarà “un centro polifunzionale per eventi gastronomici e culturali, uno spazio ristorativo, una sala didattica e di formazione” come leggiamo sul sito. Inoltre “all’interno di Identità Golose Milano è previsto l’avvicendarsi, settimana dopo settimana, dei più celebri chef italiani e stranieri invitati a proporre un menu di 4 portate rappresentative dello stile di ogni cuoco. Il menu serale (dal mercoledì al sabato) sarà proposto a 75 euro, vini compresi. A pranzo il menu prevede un’invitante formula business (35 euro) con la possibilità di ordinare à la carte.” Il nucleo narrativo di questo hub è Milano, Italia e Mondo e già dal lancio della programmazione degli chef che saranno ospitati, possiamo farci un’idea.

identità golose milano

Il ristorante sarà aperto al pubblico giovedì 20 settembre, con una dedicata al Mondo in Italia: in cucina l’uruguaiano Matias Perdomo (Contraste, una stella Michelin), il francese Philippe Léveillé (Miramonti l’Altro – Concesio, due stelle Michelin), il tedesco Christoph Bob (Il Refettorio del Monastero Santa Rosa – Conca dei Marini, una stella Michelin), lo spagnolo Rafael Charquero (coordinatore della pasticceria del gruppo Enrico Bartolini).
Si continua il 21 con lo spagnolo Paco Roncero e il 22 con la chef slovena Ana Roš. Da mercoledì 26 fino a sabato 29 settembre andrà in scena la prima settimana di uno chef ospite a Identità Golose Milano. Il primo protagonista sarà il marchigiano Moreno Cedroni (Madonnina del Pescatore – Senigallia). Solo su prenotazione e sul sito i nuovi ospiti verranno svelati di volta in volta.

Le cene del lunedì e martedì invece saranno sviluppate dallo chef residente Alessandro Rinaldi con il coordinamento di Andrea Ribaldone. Ogni cena sarà sviluppata a partire da un tema che cambierà poi mensilmente: si parte con i funghi (il 24 settembre) e il mare (il 25 settembre).