Intravision – Villa Reale di Monza

Il 6 luglio l'evento livestream con Brina Knauss, Rame, Lele Sacchi e Manuel Parravicini

Scritto da Eric Fiorentino il 1 luglio 2020
Aggiornato il 6 luglio 2020



Ogni primo appuntamento importante viene preceduto da un attesa trepidante, ansiogena ed esaltante. Come per l’evento di INTRAVISION, la nuova serie di spettacoli in livestream che sposa l’arte musicale a inusuali location appartenenti al nostro ricchissimo patrimonio artistico italiano. L’iniziativa ha come focus principale la musica elettronica che diventa messaggio e strumento di rinascita della produzione artistica e culturale nazionale.

Per il lancio della web tv è stata scelta la splendida Villa Reale di Monza, la storica reggia realizzata dagli Asburgo durante la dominazione austriaca del nord Italia nel XVIII secolo. Uno dei luoghi iconici della Regione Lombardia con il suo enorme parco e l’autodromo, altro simbolo italiano nel mondo. Qui, lunedì 6 luglio dalle ore 19, avranno la fortuna di alternarsi in consolle 4 artisti del mondo della Notte. Brina Knauss, la giovane principessa slovena con le sue sonorità deep-house psichedeliche. Lele Sacchi, il maestro che ancora oggi diffonde la musica elettronica nelle sue più diverse forme in radio e ovviamente ai piatti. Rame, il componente dello storico tridente del clubbing romagnolo dei Pastaboys con la sua innata genuinità house. Manuel Parravicini, il talentoso giovane dj monzese innamorato dell’elettronica tedesca.

A ingannare l’attesa, da domani sui canali di INTRAVISION verrà pubblicata ogni giorno un’intervista ai dj partecipanti curata da ZERO. Le 4 personalità ci racconteranno i loro progetti, come hanno passato questo periodo di stallo, come intendono ripartire e cosa si aspettano dal futuro.

Noi di ZERO da sempre crediamo nell’unione del divertimento alla cultura, ancora di più in questo caso dato che l’evento è arricchito da una causa nobile. La sua natura e anima no-profit si propone di raccogliere fondi destinati ad un conto corrente solidale del Comune di Monza rivolto alle famiglie in difficoltà più colpite dall’emergenza Covid.
A realizzare tutto ciò ci sono i ragazzi di Club Nation Agency, Pic Nic e Detroit Milano con la loro voglia di fare e l’indispensabile supporto e ringraziamento alle istituzioni competenti: Comune di Monza, Provincia di Monza e della Brianza, Regione Lombardia e ovviamente la Reggia di Monza.