L’estate del Cavaticcio inaugura con un festival di 5 giorni tra musica, street food e mercatini

L'Ex Forno del MAMbo riapre le porte del parco della Manifattura: ecco il programma

Scritto da La Redazione il 4 maggio 2018
Aggiornato il 5 maggio 2018

Saranno 5 giorni filati, senza interruzioni. Così l’Ex Forno del MAMbo inaugura la bella stagione del Cavaticcio, con una sorta di format festivaliero da mercoledì 23 a domenica 27 maggio, prima di passare la palla al Biografilm Park. Torna quindi lo sciallo in versione urban park con l’aggiunta di food truck e un’area fashion market con un mercatino di abbigliamento e artigianato.
Ma il focus sarà ovviamente sulla musica, con un programma carico di live e dj set, allestimenti, visual e lights mapping curati da Aelion Progect.

Si parte mercoledì 23 maggio con Charlie Bones, uno dei dj di NTS Radio, la nota stazione londinese che ha ridefinito le caratteristiche delle radio online con la propria etica DIY e una programmazione musicale eclettica e di qualità altissima. Insieme a lui gli affezionatissimi local heroes Dj Rou e Nas1.
Giovedì 24 apertura affidata al progetto di Marcella Loconte, LO/Mo e a seguire il parigino di base a Berlino, Amila, autore di avvincenti elisir di funk, house, soul, hip-hop e jazz e fondatore delle etichette Altered Soul Experiment e IDO.
Segue venerdì 25 un lungo viaggio attraverso house, techno, disco e funk con il dj e producer inglese Linkwood (prima al Cavaticcio e dopo all’Ex Forno) anticipato dal live di Yazmin Lacey, incredibile voce nu soul intercattata dal mitico Gilles Peterson, già a bordo della navicella Brownswood, e pronta per rivoluzionare il jazz made in UK.
Sempre dall’universo NTS arriva sabato 26 il dj londinese Molinaro, talento scoperto da Steven Julien (in arte Funkineven, volto noto dalle parti di via Don Minzoni) e già in contatto con la grande Sounds Familiar. Insieme a lui l’house jazzy di Brothermartino, entrato da poco nella corte di Money $ex Record, l’etichetta gestita e condotta da Max Graef, Glenn Astro e Delfonic, e il live di Gabriele Poso & the Organik Trio.
Si chiude domenica 27 maggio con il live tra echi Motown e northern soul dei bolognesi New Colour, il dj set tra Detroit house e funk di Soye e A man With Dog.

IANUS_EXFORNO_cover fb cavaticcio 2018_2

Questo il programma provvisorio al quale si aggiungeranno molti altri artisti:

mercoledì 23 maggio / dalle 18:00 alle 23:30

• Dj set di Charlie Bones (uno dei più importanti dj di NTS RADIO), Dj Rou e Nas1

giovedì 24 maggio / dalle 18:00 alle 23:30

• dj set di LO/MO (il progetto di Marcella Loconte) e a seguire Matthieu Amila (dj Parigino residente a Berlino)

venerdì 25 maggio / dalle 18:00 alle 23:30 / dalle 23:30 alle 03:00 all’Ex Forno.

• Live di Yazmin Lacey (cantante britannica nu jazz e Soul, da non perdere), DJ Iommi e dj set di Linkwood (prima al Cavaticcio e dopo all’Ex Forno)

sabato 26 maggio / dalle 12:00 alle 23:30 / dalle 23:30 alle 03:00 all’Ex Forno.

• Live di Gabriele Poso & the Organik Trio, Dj set di Frequency Modulation, Dj set di BrotherMartino, dj set di Molinaro (prima al Cavaticcio e poi all’Ex Forno)
• caccia al tesoro per bambini e adulti tra le opere d’arte del parco organizzata dal dipartimento educativo del MAMbo

domenica 27 maggio / dalle 12:00 alle 23:30

• Live di New Colour, Dj set di Soye e A man With Dog.
• caccia al tesoro per bambini e adulti tra le opere d’arte del parco organizzata dal dipartimento educativo del MAMbo