L’ultima notte della Libreria del Viaggiatore

La storica attività di Via del Pellegrino chiuderà a partire dal 1 dicembre e invita tutti a salutarla prima del nuovo, ultimo viaggio.

Scritto da La Redazione il 25 novembre 2019

Non è un momento facile per chi vive di libri a Roma: solo pochi giorni fa La Pecora Elettrica subiva il secondo atto incendiario doloso in pochi mesi, e ora bisogna dare conto di una nuova chiusura, quella della storica Libreria del Viaggiatore di Via del Pellegrino. Niente sabotaggi criminali questa volta, quanto una stretta mortale che sta soffocando tanti piccoli negozi del centro storico, che non riescono più a creare un volume d’affari tale da rendere sostenibile la propria realtà. Centra sì il cambio delle abitudini d’acquisto, sempre più on line, centrano sì gli affitti che continuano imperterriti a salire, ma centra anche un lassismo da parte delle istituzioni, che di tutelare la cultura, le attività storiche e le fasce commerciali più deboli, con incentivi e sgravi fiscali, proprio non ne vogliono sapere.

Inesorabile è arrivata quindi l’ultima tappa del viaggio della Libreria: a dicembre le serrande si chiuderanno e chissà chi prenderà il suo posto. Non prima di un ultima giornata tutti assieme però: venerdì 29, dalle 10:30 fino a orario da destinarsi con drink, musica e libri scontatissimi, affinché il patrimonio del Viaggiatore resti in vita, seppur in centinaia di case e scaffali lontani da loro.