Non te lo fai un cocktail vista Duomo?

Terrazza Martini Experience e Observatory: l'aperitivo sul tetto di Milano

Scritto da Martina Di Iorio il 1 febbraio 2019
Aggiornato il 13 febbraio 2019

È la terrazza di Milano per eccellenza, quella che domina su Piazza Duomo e che svetta sulla città abbracciandola a 360°. Nei giorni tersi l’occhio arriva fino a catturare il Monte Rosa, la Madonnina sembra potersi toccare, la Torre Velasca è a un soffio: parola di ZERO, che da dicembre ha trasferito qui la redazione per una residenza di sei mesi. Terrazza Martini da oltre 60 anni è simbolo di savoir vivre e classe innata, ha visto passare Fellini e soci nei tempi che furono e ancora oggi, dopo il recente rinnovamento degli spazi, continua a scrivere la storia di un brand senza tempo.

Foto di Pietro D’Aprano

Chiusa solitamente al pubblico, se non per eventi privati, Terrazza Martini apre alla città attraverso delle experience che vanno proprio a celebrare il rito milanese più conosciuto al mondo: l’aperitivo. Non un semplice aperitivo ma un momento in cui i partecipanti prepareranno, tramite la guida dei bartender Martini, i cocktail più iconici di sempre: il Martini Negroni Cocktail, lo storico Americano e il nuovo Martini Fiero & Tonic. Un’ora e mezza di divertimento e sperimentazione per conoscere l’heritage della storica azienda di Pessione.
Terrazza Martini Experience – Solo venerdì e sabato ore 20:00 (€ 40)
Clicca qui per avere più informazioni su orari, prenotazioni e costi.

Se invece volete godervi semplicemente un cocktail preparato ad arte e accompagnato da un tipico aperitivo italiano al top roof bar del 16° piano, Martini da la possibilità a tutti di prenotarsi per un’ora.
Terrazza Martini Observatory – Verificare disponibilità e giorni sul sito (€ 19)
Clicca qui per avere più informazioni su orari, prenotazioni e costi.

Due diverse esperienze, unite dal filo rosso Martini.