zero adv per Flavour Art

Pink istituzione

Non tutto ciò che è classico è grigio e polveroso

Foto di www.intomore.com

Scritto da L.R. il 27 novembre 2018

Non tutto ciò che è classico è grigio e polveroso. Ci sono delle istituzioni ventennali conosciute in tutto il mondo e che hanno fatto la storia, ma che sono anche dei coloratissimi e fiammeggianti altari alla cultura queer.
Uno di questi fari rosa nel buio eteronormativo è sicuramente BUTT, il leggendario magazine per uomini da cui sono transitate, fra le altre, personalità come Wolfgang Tillman e Michael Stipe. BUTT non ha solo dei lettori, ha una famiglia: ampie sezione dedicate, appunto, ai buttheads sparsi in giro per il mondo, guide delle principali città, molto spazio nella rivista è dedicato al networking. Il resto è occupato da fotografie potentissime (indovina il soggetto principale) e interviste informali che hanno fatto scuola. Non rimanertene nella parte grigia dell’editoria e della vita, procuratene una copia.