Ristorante Per Me – Giulio Terrinoni: superspaghettone Verrigni cacio e pepe con alici, fiori di zucca e polvere d’arancio

Le ricette di Taste of Roma: dal 15 al 18 settembre si scoprono i grandi Chef

Scritto da Martina Di Iorio il 8 settembre 2016
Aggiornato il 28 marzo 2018

Per arrivare preparati a Taste of Roma , abbiamo fatto una piccola selezione di alcune ricette che verranno proposte tra le centinaia di piatti che troveremo all’Auditorium Parco della Musica dal 15 al 18 settembre. Questa ricetta, classico della tradizione romana, ci viene offerta dal Ristorante Per Me dello chef Giulio Terrinoni: risultato assicurato.

Ingredienti
400 g di superspaghettone Verrigni
12 fiori di zucca
16 alici
150 g di pecorino romano grattugiato
pepe nero q.b.
3 spicchi d’aglio
1/2 bicchiere di vino bianco
1 arancia
100 gr finocchietto

Procedimento
Pulire le alici e metterle in acqua e ghiaccio. Far essiccare la buccia d’arancia e frullarla fino a ridurla in polvere. Pulire i fiori di zucca e tagliarli alla julienne. Cuocere la pasta in abbondante acqua salata. In una padella soffriggere l’aglio con un cucchiaio di olio, aggiungere le alici, scottarle leggermente e sfumare con il vino bianco. Togliere le alici dalla padella e tenerle al caldo. Nella padella rosolare leggermente il pepe macinato e aggiungere un mestolo di acqua di cottura. Scolare e terminare la cottura della pasta in padella, mantecare il pecorino, la buccia d’arancia e le alici.

Decorare il piatto con i fiori di zucca.