Sulla terrazza del Teatro Comunale tornano i concerti gratuiti: ecco il programma

Dal 26 giugno al 26 luglio dal jazz al pop

Scritto da La Redazione il 20 giugno 2018

Dopo il successo dell’estate scorsa, la terrazza del Teatro Comunale di Bologna riapre i battenti per la rassegna musicale “Comunale Music Terrace 018”. Dal 26 giugno al 26 luglio saranno undici gli eventi gratuiti con 9 concerti che spazieranno dal jazz al pop d’autore, dalla contemporanea alla world music, una serata di poesia e musica e una dedicata al ’68 musicale.

PROGRAMMA

mar 26 giugno, h 21.30
EMMA MORTON & THE GRACES
La cantautrice scozzese Emma Morton, semifinalista di X-Factor 2015, inaugura la Terrazza insieme a The Graces tra musica folk scozzese e sonorità afro-americane.

gio 28 giugno, h 21.30
THE JAZZ FATHERS
Tre jazzisti di punta della scena bolognese: Cristiano Arcelli (sax), Stefano Senni (contrabbasso) e Zeno De Rossi (batteria).

ven 29 giugno, h 21.30
ROBERTA GIALLO
La cantautrice marchigiana che nacque sotto l’ala fortunata di Lucio Dalla.

lun 02 luglio, h 21.30
L’INCONSAPEVOLE TOM FROST
Un mix di musica folk e jazz con Dimitri Sillato (violino), Giancarlo Bianchetti (chitarra) e Pepe Medri (bandoneon, organetto, sega).

mer 4 luglio, h 21.30
MIRADA de TANGO
Tango con Alessandro Bonetti (violino), Manuela Turrini (fisarmonica), Claudia D’Ippolito (pianoforte) e Roberto Salario (contrabbasso).

lun 9 luglio, h 21.30
DAVIDE RONDONI: “L’Allodola e il Fuoco”
Una serata di musica e poesia con i testi di Davide Rondoni letti dall’autore stesso, accompagnati da “Gaspard de la nuit” di Ravel, eseguito da Francesco Grano.

sab 14 luglio, h 22.00
Musica dal “SOUNDSCAPE Festival”
Sonorità contemporanee con 15 giovani musicisti, divisi in tre ensemble, selezionati dal Soundscape Festival.

lun 16 luglio, h 21.30
PIERFRANCESCO PACODA: “Ascoltando il ’68″
Il giornalista e musicologo Pierfrancesco Pacoda, a 50 anni di distanza, ci racconta i movimenti giovanili del ’68 attraverso la musica dei principali musicisti.

mer 18 luglio, h 21.30
TATI VALLE & CHORO DA RUA
Tati Valle, brasiliana di Londrina, cantante, strumentista e cantautrice, invita “Choro de Rua”, formato da Barbara Piperno (flauto traverso) e da Marco Ruviaro (chitarra 7 corde) per presentare un repertorio di “samba de raiz” che attinge alla fonte dello Choro.

lun 23 luglio, h 21.30
DUO STRIAGO
Mario Strinati e Pietro Agosti, giovanissimi studenti del Conservatorio “B. Maderna” di Cesena.

gio 26 luglio, h 22.00
ENSEMBLE ZIPANGU
L’orchestra d’archi con il capolavoro del ‘900 Metamorphosen di Richard Strauss.