Tornano le visite domenicali gratuite nei Musei Civici di Roma

Primo appuntamento fissato già per domenica 7 giugno

Scritto da La Redazione il 3 giugno 2020

Tornano le visite domenicali gratuite nei Musei Civici di Roma. Le visite saranno effettuate nel rispetto delle linee di indirizzo della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, per la prevenzione del Covid-19. Obbligatoria per tutti la prenotazione allo 060608. Si potrà accedere solo al proprio turno di ingresso, esibendo la prenotazione digitale o cartacea e solo dopo la rilevazione della temperatura corporea che deve essere inferiore ai 37.5°. Obbligatorio l’utilizzo delle mascherine e il mantenimento della distanza di sicurezza dalle altre persone. È consentita la visita senza distanziamento solo alle famiglie.

Si potranno visitare le collezioni permanenti di Musei Capitolini, Museo di Roma a Palazzo Braschi, Museo dell’Ara Pacis, Mercati di Traiano – Museo dei Fori Imperiali, Centrale Montemartini, Museo di Roma in Trastevere, Galleria d’Arte Moderna, Musei di Villa Torlonia, Museo Civico di Zoologia, Museo Carlo Bilotti – Aranciera di Villa Borghese, Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco, Museo Napoleonico, Museo Pietro Canonica, Museo della Repubblica Romana e della memoria garibaldina, Museo di Casal de’ Pazzi, Museo delle Mura.

Tra le mostre che vi consigliamo di non perdere: “Canova. Eterna Bellezza” a Palazzo Braschi, “C’era una volta Sergio Leone” all’Ara Pacis, “Ara Güler. Scatti in Turchia” al Museo di Roma in Trastevere e “La Rivoluzione della Visione. Verso il Bauhaus. Moholy-Nagy e i suoi Contemporanei ungheresi” alla Galleria d’Arte Moderna