Un nuovo incendio alla libreria La Pecora Elettrica

Alla vigilia della riapertura, un nuovo atto doloso costringe la libreria di Centocelle a tenere ancora la serrande abbassate.

Scritto da La Redazione il 6 novembre 2019

Ad aprile, alla vigilia del 25 aprile, il primo incendio: soglia in marmo danneggiata, serrande divelte, registratore di cassa forzato, ma senza denaro sottratto ad eccezione di un pc, poi le fiamme. Parecchie. Dopo mesi di maniche rimboccate, eventi e una grandissima solidarietà mostrata dal quartiere e da tante altre realtà di Roma e non, impegnate anch’esse nella cultura e non, un nuovo atto doloso costringerà a rinviare la riapertura della libreria di Centocelle. La Pecora Elettrica brucia ancora, proprio alla viglia del “ritorno a casa” che era stata fissato per il 7 novembre. In attesa che si chiariscano questi nuovi fatti, possiamo solo esprimere l’augurio di non dover più raccontare episodi del genere, perché quando bruciano i libri l’aria non è mai buona.