Fr 18.10 2019 – So 27.10 2019

Solid Light Festival

Wann

Freitag 18 Oktober 2019 – Sonntag 27 Oktober 2019

Wie viel

free

Kontakte

Sito web

Veranstalter

Videocittà

Tornano i giorni in cui a Roma si cammina con il naso all’insù. Quelli in cui si ritorna in centro con il buio complice per ammirare le meraviglie architettoniche e monumentali del patrimonio cittadino fondersi con la creatività tecnologica del mapping. Insomma, torna Solid Light e siamo pronti ad accogliere i suoi ospiti con la solita, grande, voglia di essere stupiti.

Se l’anno scorso i fuochi di artificio ci furono per il finale, quando fu mappato l’intero Palazzo Fendi – aka Palazzo della Civiltà Italiana – per questo 2019 sono stati destinati all’apertura del festival: si rimane sempre in zona Eur, ma cambia il protagonista, che sarà un’altro degli elementi iconici dell’architettura del quartiere e dell’intera città: il Palazzo dell’Eni, mappato per l’occasione dagli Onionlab.

Il centro storico sarà animato invece dalle creazioni di Vision Factory (Piazza della Minerva), DarkLight Studio (Piazza di Sant’Agostino) e dalla prima opera a firma Solid Light, che illuminerà il Pantheon in una maniera del tutto inconsueta, a partire da un gigantesco fascio di luce che uscirà dal foro della cupola. In ultimo, verranno presentate anche due installazioni nel quartier generale di Vidieocittà, le Ex Caserme di Via Guido Reni: „Phasing Rain“, sempre degli Onionlab, ed „Ephemeral Dusking Sparks“, inedito lavoro dei Quiet Ensemble che sarà svelato in anteprima.

PROGRAMMA

Da Venerdì 18 a domenica 20
SOLID LIGHT OPENING ACT
Palazzo dell’Eni – 20:00-24:00

Onionlab – „Paradoxa“ (videomapping)

Da venerdì 25 a domenica 27
SOLID LIGHT CENTRO STORICO
Pantheon – 20:00-24:00

Solid Light Creatives – „8.92 Misterium Lucis“ (monumental light art installation)

Piazza della Minerva – 20:00-24:00
Vision Factory – „Frame“ (stereoscopic mapping)

Piazza di Sant’Agostino – 20:00-24:00
DarkLight Studio – „Sacred Geometry“ (stereoscopic mapping)

SOLID LIGHT EX CASERME GUIDO RENI
Guido Reni – 20:00-02:00

Onionlab – „Phasing Rain (immersive installation)

Quiet Ensemble – „Ephemeral Dusking Sparks“ (immersive installation)

Geschrieben von Nicola Gerundino

Contenuto pubblicato su ZeroRoma - 2019-10-16