Do 24.10 2019

C2C Festival Avant-Première

Wo

East End Studios
Via Mecenate 84/10, Milano

Wer

  • Deena Abdelwahed

Wann

Donnerstag 24 Oktober 2019
H 21:00 - 02:00

Wie viel

free con rsvp

Kontakte

Sito web

Veranstalter

Stone Island + Club to Club

0:00
0:00
  • Tawa

    Deena Abdelwahed

  • Fdhiha

    Deena Abdelwahed

  • Al Hobb Al Mouharreb

    Deena Abdelwahed

Courtesy of Spotify™

Più o meno sei mesi fa, allo Striptease, Club to Club presentava proprio a Milano quello che sarebbe stato il tema dell’edizione di quest’anno del festival, che poi abbiamo scoperto essere il „sequel“ della precedente, „La luce al buio: Season 2“, come in una sorta di strategia di comunicazione ultra contemporanea basata sul concetto di serialità televisiva. Adesso che anche la line up è stata resa pubblica, risulta palese l’intenzione di C2C di muoversi in maniera sempre più inconfondibile e peculiare su un terreno ibrido tra pop ed elettronica, mantenendo come denominatore comune il concetto di avanguardia.

E proprio l’avanguardia si palesa già nel nome della consueta preview meneghina, succulento aperitivo servito alle porte del festival torinese vero e proprio, che non a caso si presenta nella nuova mise di “avant-première”. Il tutto, poi, è per la prima volta in collaborazione con Stone Island, brand che con Club To Club condivide la volontà di ricerca e sperimentazione. Nella visione d’insieme il focus è ovviamente puntato sulla musica. In questa “avant-première” si susseguiranno sul palco l’elettronica imperfetta dei Gang Of Ducks, collettivo di stanza tra Torino e Berlino, e la proto-techno performativa dei Giant Swan, il duo più folle di Bristol. A farci ballare ci penseranno poi Deena Abdelwahed, tra club e sonorità tunisine, e Slikback, portavoce dell’afrofuturismo kenyota. Non è un semplice evento, è la multisfaccettata avanguardia musicale che valica ogni confine e approda a Milano. Prenderne parte, esserne testimoni oggi, è d’obbligo.

Geschrieben von Simone Zagari