Wang Jiao

ZERO hier: Si fa di peperoncino con la Scodella di fuoco

Kontakte

Wang Jiao Via Padova, 3
Milano

Zeitplan

  • lunedi 12–14:30 , 18–23
  • martedi 12–14:30 , 18–23
  • mercoledi 12–14:30 , 18–23
  • giovedi 12–14:30 , 18–23
  • venerdi 12–14:30 , 18–23
  • sabato 12–14:30 , 18–23
  • domenica 12–14:30 , 18–23

Bitte überprüfe immer deine Informationen

Preise

Geschrieben von Simone Muzza il 20 Januar 2016
Aggiornato il 28 Juli 2016

Non uno ma ben 4 indirizzi in pochi anni per quello che è considerato (a ragione) uno dei migliori ristoranti cinesi della città, soprattutto se consideriamo il fatto che gli ingredienti utilizzati sono di qualità e il prezzo è competitivo. Via Padova 3 (conosciuto ai più come Mong Kok o Hong Kong Food per via dell’insegna), via Lomazzo 16, Via Casati 7 e viale Col di Lana 14: col tempo li abbiamo provati tutti, apprezzando piatti cult di Hong Kong come la celebre scodella di fuoco, servita a tavola su un fornelletto che la mantiene calda a mo‘ di bourguignonne. La nostra preferita? Quella con calamari fritti, peperoni verdi dolci, porri, pepe di Sichuan e peperoncino: una bomba capace di risvegliare qualsiasi senso assopito. Si va sul sicuro anche con interiora (stomaco di bovino piccante), melanzane ripiene di carne in botte, spiedini di pesce giallo, tagliatelle di pasta fresca e piatti più o, se proprio non potete fare a meno dei piatti più conosciuti, maiale in agrodolce e anatra laccata. Tutti i locali Wang Jiao si fanno notare per un personale giovane e spigliato, un arredamento contemporaneo e un certo affollamento nei giorni di punta, week end in primis.