Mandarin 2

ZERO hier: Chiede ad Antonella cosa ha comprato al mercato e se lo fa cucinare

Foto di Doctor Gourmeta

Kontakte

Mandarin 2 Via B. Garofalo , 22/a
Milano

Zeitplan

  • lunedi chiuso
  • martedi 12:30–14:30 , 19:30–23
  • mercoledi 12:30–14:30 , 19:30–23
  • giovedi 12:30–14:30 , 19:30–23
  • venerdi 12:30–14:30 , 19:30–23
  • sabato 12:30–14:30 , 19:30–23
  • domenica 12:30–14:30 , 19:30–23

Bitte überprüfe immer deine Informationen

Preise

Geschrieben von Arrigo Razzini il 27 Mai 2015
Aggiornato il 28 Juli 2016

È sempre stato il mio ristorante cinese preferito, probabilmente l’unico in cui le influenze italiane in cucina non sono mirate ad accaparrarsi nuovi clienti: infatti la famiglia che lo gestisce è italocinese. Ogni volta ci divertiamo a indovinare "chi è figlio di chi“. Antonella, la signora italiana con savoir-faire cinese che gestisce la sala, è deliziosa: chiedetele sempre che cos’abbia comprato al mercato del pesce, rimarrete soddisfatti da ricette come il branzino ai carciofi o il pesce spada allo zenzero. Ottimi i ravioli fatti a mano con la farina di grano. Se vi ricordate di prenotare il giorno prima vi prepareranno piatti indimenticabili come il riso Shanghai. "Ma che razza di cinese è?", vi starete chiedendo. Il migliore, appunto. O, forse, l’unico diverso dagli altri.