Ram - Radioartemobile

ZERO here: si gode l'arte sotto forma di Camere.

Contacts

Ram - Radioartemobile Via Conte Verde, 15
Roma

Time

  • lunedi chiuso
  • martedi 16:30–19:30
  • mercoledi 16:30–19:30
  • giovedi 16:30–19:30
  • venerdi 16:30–19:30
  • sabato 16:30–19:30
  • domenica chiuso

Please always check the reliability of the information provided.

Written by Arrigo Razzini il 27 May 2015
Aggiornato il 7 July 2015

Il progetto Ram – Radioartemobile è di ampio respiro. Ha preso il via nel 2003 per mano di Mario Pieroni e Dora Stiefelmeier e si dirama in esposizioni temporanee e nel SoundArtMuseum, un archivio permanente di opere di sound art. disponibile anche on-line. La sede è nel bel mezzo della Chinatown romana, circondata da bar e ristoranti uno più losco dell’altro. Per arrivarci bisogna passare da un cortile interno e salire al primo piano. Le esposizioni raccolgono spesso tre artisti per volta e vanno tutte sotto il nome di “Camere”, ci si può imbattere in opere di Wurm come di Durham, di Arto Lindsay come di Olaf Nicolai. Notevole anche il bagno, riadattato a spazio espositivo permanente.

Ad could not be loaded.
Ad could not be loaded.