Mini Maoji Navigli

ZERO here: Bao come non ci fosse un domani

Contacts

Mini Maoji Navigli Alzaia Naviglio Pavese, 4/6
Milano

Time

  • lunedi chiuso
  • martedi 12:30–23:30
  • mercoledi 12:30–23:30
  • giovedi 12:30–23:30
  • venerdi 12:30–23:30
  • sabato 12:30–23:30
  • domenica 12:30–23:30

Please always check the reliability of the information provided.

Food

Prices

Written by Martina Di Iorio il 11 February 2018
Aggiornato il 12 February 2018

Chi conosce già gli altri due locali della “famiglia” Mao (Hunan Restaurant e Maoji street food) entra a colpo sicuro, felice di avere finalmente anche sui Navigli un indirizzo dove mangiare bene a pochi euro dopo (o, meglio, prima) il classico giro dei cocktail bar. Tutti gli altri, invece, non tarderanno a conoscere l’autentica cucina cinese di Mini Maoji.
I bao, piccoli panini ripieni (3,50-6 €), sono una goduria assoluta (non fate l’errore di ordinarne uno solo alla volta): maiale sfilacciato, granella di nocciole, salsa agrodolce ed erba cipollina; manzo sfilacciato, semi di sesamo, salsa alle erbe; anatra arrosto, salsa pechinese, cetrioli, porro; baccalà mantecato, coriandolo, cipolla caramellata; trippa brasata e fumetto di spezie alcune delle proposte.

maoji_bao

Clamorosi (e ovviamente fatti a mano, come tengono a precisare in cassa) i ravioli (anatra, verdi, pollo o maiale; 4-6 €) e gli involtini di gamberi (4 €); in menu anche gli spiedini – abbiamo provato quelli di agnello, ci sono anche di manzo e maiale (anche se è l’unica cosa che non ci ha esaltato) e qualche altra proposta (pollo alle 8 spezie, tofu, melanzane alla piastra).
Il locale è molto piccolo e tende ovviamente all’affollamento nelle ore di punta: armatevi di pazienza e di vestiti fritti o sfruttate le ore più tranquille, oppure portatevi il cibo a casa o ancora meglio fatevelo portare da Deliveroo e Ubereats.

Simone Muzza