A Trastevere apre Studio 33. A Musical Supernova.

Atterra in città nuovo hub dedicato alla creatività musicale a 360°, tra 400 vinili e un impianto Oswalds Mill Audio da pelle d'oca

quartiere Trastevere

Written by La Redazione il 1 October 2020
Aggiornato il 5 October 2020

Un vecchio studio fotografico tra i vicoli di Trastevere si appresta a diventare uno dei nuovi potenziali centri di gravità della creatività musicale a Roma. Un salotto curato nei minimi dettagli (progetto di Ana Gugić) dove perdersi tra 400 vinili e un impianto OMA – Oswalds Mill Audio; dove troveranno spazio produzioni musicali e audio-video ed esperienze di hi-end listening; dove potranno essere presentati progetti ispirati alla musica; dove si farà formazione e dove prenderà corpo una nuova etichetta musicale. In poche parole “Un, think tank creativo musicale a tutto tondo”.

Studio 33 aprirà per la prima volta al pubblico le sue porte il 9 ottobre, dalle 11:00 alle 18:00: per accedere basterà prenotarsi sul sito studio33club.com e recarsi in Via della Paglia, 33A.