gio 04.10 2018

Bloq Party by Quba Sbagliato

Dove

Stazione Leopolda
Viale Fratelli Rosselli 111, 50123 Firenze

Quando

giovedì 04 ottobre 2018
H 22:00

Quanto

gratis su iscrizione

Contatti

Sito web

È ancora ben vivido nella mia mente il ricordo delle barre led che illuminavano, a notte inoltrata, quei bidoni neri disposti tipo muro di casse e marchiati Quba Sbagliato. Sono appena entrato al KM 0, un casolare nell’entroterra siracusano allestito per l’occasione come sede degli after di Ortigia Sound System festival. Non so se sono gli stessi bidoni che c’erano anche al party di Milano alla Fabbrica Orobia, ma il drink (nonostante gli svariati assaggi già fatti in serata al festival siciliano), è lo stesso: Cola e Vecchia Romagna.

Stasera, dopo il fabbricone dismesso di Milano e il cascinale di Ortigia, è la volta che quei bidoni approdino a Firenze alla Stazione Leopolda, la prima stazione costruita a Firenze, oggi diventato uno spazio polifunzionale. Qui Quba Sbagliato, oltre ai bidoni e al suo gusto che mette d’accordo fan dell’amaro e del dolce, porterà il suo animo street legato alla nuova immagine e un bel carico di musica che vi farà ballare manco foste dei break dancer nel Bronx a un party di dj Kool Herc.

Ci sarà uno degli esponenti di punta della scena fiorentina Samuele Pagliai, resident dei party Lattexplus, validissimo dj in grado di spaziare dai ritmi più soul e funk a quelli house più movimentati. Poi Quba ha deciso di coinvolgere due crew che si stanno impegnando per portare un po’ di novità nella nightlife di Firenze: Dissi-danza e Intro-spettiva. La prima mette le radici nell’immaginario della rave culture organizzando, secondo logica del DIY, eventi in location spesso segreti e inusuali. La seconda è nata come radio e ora, lavorando anche loro su nuovi luoghi e contesti dove vivere l’esperienza del clubbing si pone come collettivo transdisciplinare. La guarnizione di questo cocktail esplosivo è Raffaele Costantino (Musical Box, RAI Radio2), esperto e appassionato di musica che ci traghetterà su tutta quella cultura della bass music che dalla strada è entrata nei club di tutto il globo.

L’alba con il sapore di Quba Sbagliato non sarà come quella mischiata alla salsedine di Ortigia, ma fregatevene: non fate lo sbaglio di non venire a questo seratone. È pure gratuito (iscriviti qui).

Scritto da Zagor