ven 22.02 2019

Tommy Cash

Dove

Circolo Magnolia
Via Circonvallazione Idroscalo 41, 20090 Segrate

Chi

  • Tommy Cash

Quando

venerdì 22 febbraio 2019
H 21:00 - 04:00

Quanto

€ 15 + d.p. c. tess. ARCI

0:00
0:00
  • HORSE B4 PORSCHE

    Tommy Cash

  • Pussy Money Weed

    Tommy Cash

  • BRAZIL

    Tommy Cash

Courtesy of Spotify™

Alla mia generazione piace il trash. Cresciuti davanti a mamma tv e diventati adulti su internet, non poteva andare diversamente. Davanti all’estremo noi ci inchiniamo, davanti a uno come Tommy Cash non possiamo che nutrire una profonda devozione.

Classe 1991, Tommy viene al mondo lo stesso anno in cui sull’Unione Sovietica viene posta la parola fine, in un quartiere periferico di Tallin, la capitale della neonata Estonia. Outsider da sempre, dancer freestyle prima, poi musicista e da poco anche stilista (perchè no?), da adolescente si fa le canne, molla la scuola, scopre l’hip hop e Kanye West diventa il suo idolo (non necessariamente in quest’ordine). Nel 2013 esce il suo primo singolo “Guez Whoz Bak”, la fama cresce e su Youtube i suoi video gonfi di white trash macinano visualizzazioni. Mettere insieme un carrarmato, una ragazza nana e colate d’oro non ti fa passare inosservato.


Qualcuno paragona la sua estetica a quella dei Die Antwoord,
ma da pezzi come “X-ray” e “Little Molly” si capisce come l’asticella della qualità si sia spostata prendendo direzioni differenti. Tuta in acetato, brutalismo decadente e super alcolici bevuti one shot, lisci. Così ti vogliamo e così ti aspettiamo di nuovo a Milano.

VINCI CON ZERO

Zero, Radar Concerti e il Circolo Magnolia ti mandano gratis al concerto di Tommy Cash. Per partecipare, basta mandare una e-mail a contest@edizionizero.com specificando la città e l’evento di riferimento nell’oggetto e il proprio nome e cognome nel corpo dell’e-mail. I due vincitori saranno estratti tra tutti coloro che avranno partecipato entro il 21 febbraio e saranno gli unici a ricevere una risposta via e-mail (si ricorda che per l’ingresso è comunque necessaria la Tessera Arci)

Scritto da Bruna Crapanzano