gio 12.09 2019

I 40 anni dell’Osteria dell’Orsa

Dove

Osteria dell'Orsa
Via Mentana 1/F, 40126 Bologna

Quando

giovedì 12 settembre 2019
H 18:30 - 23:30

Quanto

free

Osteria dell'Orsa

Foto di Mochillando por el mundo

Dal 1979 la storia dell’Osteria dell’Orsa va di pari passo con la storia di Bologna. All’Orsa ha mosso i primi passi il punk bolognese: i primi concerti della storica band dei Nabat sono stati nella sala sotto dell’osteria, con gli anfibi appoggiati sugli stessi tavoloni su cui oggi mangiano i turisti; naturalmente anche Dandy Bestia e FreakAntoni degli Skiantos. Dopo il punk, il jazz: fra i tanti jazzisti che qui hanno suonato ricordiamo Paolo Fresu e Marco Tamburini. E non solo musica: la più storica delle istituzioni bolognesi, l’Alma Mater, ha avuto, sempre nella sala di sotto, una sorta di “sala congressi alternativa” per incontrarsi tra il serio e lo scherzoso – come si conviene a un’osteria – ma con contenuti e relatori che farebbero impallidire molti convegni universitari.

Una storia che merita di essere festeggiata e raccontata. Per questo è stato realizzato un libro, che verrà presentato nell’occasione, dal titolo “40 Anni di Orsa”: un volume che contiene la storia di chi l’Orsa l’ha messa in piedi e trasformata in quello che è oggi, arricchito dai racconti degli amici, di chi la frequenta e le vuole bene (anche lo scrittore Ugo Cornia ha regalato un racconto dedicato all’evento).
Nella festa di strada di giovedì 12 settembre non può certamente mancare la musica e sul palco allestito per l’occasione si alterneranno musicisti jazz e rock per celebrare quel senso di appartenenza che fa dell’Orsa qualcosa di più che una “semplice osteria”.

Di seguito il programma della giornata.

18:00 – Presentazione del libro “40 Anni di Orsa”. Parteciperanno: Franco Nanni, Maurizio Sicuro (titolare ed ex titolare dell’Orsa), Giorgio Gattei (ex AlmaMater e fondatore dell’Accademia dell’Orsa), Marco Raffaini e Ugo Cornia leggeranno i loro racconti. Modera Andrea “Naska” Lucatelli.
19:00-21:00 Il jazz con Felice del gaudio trio e Mimmo Turone band che racconteranno in note i loro trascorsi all’Orsa
21:00-23:30 Il rock e il punk con
– Key o’Sea, band formata per metà da collaboratori dell’Osteria
– Granpa ovvero Gianluca Bartolo (ex Pan del Diavolo) in duo blues con Luca Macaluso
– Laser Geyser (anche qui un collaboratore al basso): eredi diretti della storia del punk rock bolognese

Scritto da L.R.