ven 18.10 2019

"Il violino di Kounellis 2" + "Ascoltando la pietra. Omaggio a Pinuccio Sciola”

Dove

Forte Marghera
via Forte Marghera, Mestre

Quando

venerdì 18 ottobre 2019
H 18:00

Quanto

free

Icarus Ensemble

Venerdì si chiude l’interessante programma della rassegna promossa dall’Accademia di Belle Arti di Venezia “Sound&Art – Dall’Arte del Suono al Suono dell’Arte”. Il padiglione 35 di Forte Marghera (ancora una volta questi spazi dimostrano la loro vocazione per eventi di tale levatura) incornicia due diversi concerti. Riprendendo il filo della settimana scorsa va in scena il concerto intitolato “Il violino di Kounellis 2” con Paolo Ghidoni che si destreggia sulle 4 corde tra capricci e sonate che vanno da Paganini a Solbiati.  Il successivo concerto per pietre sonore, fiati, percussioni ed elettronica omaggia la figura dello scultore sardo Pinuccio Sciola.

PROGRAMMA COMPLETO
Il violino di Kounellis 2
Ernest Bloch (1880-1959) Suite n. 1
Niccolò Paganini (1782-1840) Capricci nn. 9,16, 24
Gabriele Manca (1957) Capricci nn. 1, 5, 7
Alessandro Solbiati (1956) Sonata (Tiresia e la Pizia) per violino solo
Eugène Ysaÿe (1858-1931) Sonata n 3 “ballade”
Paolo Ghidoni violino

“Ascoltando la pietra. Omaggio a Pinuccio Sciola”
Antonio Doro Postludium a “Contra Guerra Sonos”, per percussioni intorno a pietre sonore di Sciola, flauto, clarinetto in sib, sintesi elettroacustica e suoni concreti. Voce testimonianza di Luigi Pestalozza
Giorgio Nottoli Ordito polifonico (2011), acusmatico per suoni di sintesi
Fabrizio Casti Resonances, per flauto, suoni elettronici e pietre sonore ad libitum
Giorgio Nottoli Trama lucente II (2017) per flauto e suoni elettronici
Marcello Pusceddu Pin, per flauto in sol, clarinetto in sib e pietre sonore
Paolo Zavagna regia del suono + Icarus Ensemble

Scritto da Naadir Sanudo