mer 20.11 2019 – mar 31.03 2020

Agostino Iacurci - "Colazione sull'erba"

Dove

Cantiere Galli
Via Pacinotti 63, Roma

Quando

mercoledì 20 novembre 2019 – martedì 31 marzo 2020

Quanto

free

Organizzatore

Una Stanza Tutta Per Sé

Come se fossimo dentro le atmosfere dei film di Ozpetek, l’ultimo progetto di Agostino Iacurci ci porta nella sua Puglia, facendoci accomodare metaforicamente intorno a una tavola imbandita nel mezzo di una distesa di pomodori.
Condividere il cibo è un’azione universalmente riconosciuta come occasione per stabilire e mantenere rapporti sociali. Non è un caso che il termine compagno derivi dal latino cum-pani, ovvero dividere il pane con qualcuno. Il cibo diventa così simbolo dei conviviali piaceri, per prendere in prestito le parole del Machiavelli, di passare il tempo con i nostri ospiti desiderati, condividendo qualcosa di noi stessi.

Ed è in questo gesto che risiede il valore del convivio: prendersi del tempo per abbassare le proprie difese e mettersi a confronto con persone e culture diverse. Dedicare al prossimo un momento in cui il resto si ferma e la concentrazione si focalizza sull’universo altrui, lentamente. La particolarità della tavola di Iacurci è quella di essere un oggetto in grado di accogliere idealmente i diversi modi di mangiare: in piedi, seduti, in ginocchio, a terra. Originando una composizione aperta e curiosa, capace di rendere ogni ospite il benvenuto.

Scritto da Giulia Berardi

Contenuto pubblicato su ZeroRoma - 2019-12-01