ven 03.01 2020 – dom 05.01 2020

Rezza/Mastrella - "Anelante"

Dove

Teatro Vascello
Via Giacinto Carini 78, 00152 Roma

Quando

venerdì 03 gennaio 2020 – domenica 05 gennaio 2020

Quanto

€ 25/18/15

Nonostante sia pluripremiato e abbia all’attivo anche un Leone d’Oro alla carriera, è innegabile come il duo Rezza/Mastrella rappresenti sempre un interessantissimo esperimento di comunicazione involontaria. Perché perdere quindi la possibilità di vedere o rivedere tre spettacoli che hanno attraversato 15 anni della loro carriera? “Fotofinish” racconta le vicende di un uomo che si fotografa per sentirsi meno solo. Grazie alla moltiplicazione della sua immagine arriverà a credersi un politico che si rivolge a una folla che non c’è e l’inflazione della sua immagine lo convincerà di non essere più solo.

In “Bahamuth”, il duo prenderà spunto dal manuale di Zoologia fantastica, narrando una creatura che nasconde la genialità drammaturgica del saper tradurre la bestialità e il decadimento umano in motivetti comici. “Anelante” è l’uomo che esiste nel suo struggimento. Decanta l’alienazione e la disperazione dell’essere umani, si trasforma in un burattino devastato da un mondo conformista che cerca a sua volta di deformare, di forzare, di far esplodere. Gli spettacoli di Rezza/Mastrella non raccontano niente che abbia una direzione e non significano niente che si possa racchiudere in una frase, sono sequenze di quadri legati insieme da fili molto sottili, così come è inutile sprecare troppe parole per descrivere un qualcosa che, anziché esser letto o recensito, andrebbe semmai visto.

Scritto da Andrea Di Corrado