ven 24.01 2020 – sab 25.01 2020

Romeo Castellucci: La Vita Nuova

Dove

DumBO
Via Casarini 19, Bologna

Quando

venerdì 24 gennaio 2020 – sabato 25 gennaio 2020

Quanto

gratis c. prenotazione

Progetto speciale di ART CITY Bologna 2020 è un evento performativo di assoluto rilievo in ambito nazionale e internazionale: la presentazione in prima nazionale de La Vita nuova, l’ultimo lavoro di Romeo Castellucci, regista teatrale, autore, artista visivo, insignito del Leone d’Oro alla carriera per il Teatro dalla Biennale di Venezia nel 2013, della laurea ad honorem in Discipline della Musica e del Teatro da Alma Mater Studiorum Università di Bologna nel 2015, premiato con l’Oscar della lirica 2018-19 (miglior spettacolo, miglior regista e miglior scenografo) per la Salome prodotta dal Festival di Salisburgo.

La performance sarà visibile venerdì 24 e sabato 25 gennaio 2020 alle h 19.00 e h 21.00, per un totale complessivo di quattro repliche, negli spazi di DumBO, l’area nata da un progetto di rigenerazione urbana condivisa dell’ex scalo ferroviario Ravone, in via Camillo Casarini 19 a Bologna, che per la prima volta entra nella mappa dei luoghi di ART CITY Bologna.

Lo spettacolo – che ha debuttato nel 2018 al Kanal – Centre Pompidou (Brussels) ed è stato ospite di diversi Festival europei tra cui Wiener Festwochen di Vienna, Hellenic Festival di Atene, Passage Festival organizzato da Helsingør Teater e il Festival d’Automne à Paris – celebra il desiderio radicale di dare vita all’arte per quello è, ovvero l’umano, traendo ispirazione da Lo spirito dell’Utopia di Ernst Bloch. Il saggio, scritto in piena guerra mondiale tra il 1915 e il 1917 e rivisto in parte nel 1923, è un classico del pensiero filosofico contemporaneo e si muove nella dimensione utopica del pensiero, delineando una “ontologia del non ancora”.

L’ingresso è gratuito, su prenotazione obbligatoria.
Per motivi organizzativi, la partecipazione è consentita a un numero limitato di spettatori.

Scritto da L.R.