mar 19.05 2020 – mar 02.06 2020

Jim Dine

Dove

Palazzo delle Esposizioni
Via Nazionale 194, 00184 Roma

Quando

martedì 19 maggio 2020 – martedì 02 giugno 2020

Quanto

€ 12,5/10

© Courtesy of the artist and Richard Gray Gallery

Il Palazzo delle Esposizioni inaugura il 2020 con una nutrita antologica che ripercorre la carriera di Jim Dine,
uno dei più influenti artisti statunitensi dal dopoguerra ad oggi. Grande spazio sarà dato alla produzione tra anni 50 e 70, tra cui i celebri e perturbanti happening, ampiamente documentati da materiali d’archivio e commentati dallo stesso Dine.

Ben rappresentata l’interessante produzione pittorica degli anni 60, che si poneva a un personalissimo incrocio
tra pop, new dada, segno, oggetto-pittura, così come la serie dei famosi “Cuori”, cui è dedicata una sala a parte. La mostra includerà anche le produzioni più recenti, che mostrano la passione di Dine per l’antico e la fascinazione per la figura di Pinocchio, visto come metafora eccellente della trasformazione alchemica della materia in arte.

——

Prima della visita è necessaria la prenotazione gratuita. L’ingresso avverrà con biglietto elettronico o Print@Home da esibire al controllo accessi. Per entrare negli spazi saranno obbligatori la misurazione della temperatura e l’uso della mascherina. Gli Ingressi saranno contingentati e scaglionati ogni mezz’ora con obbligo di seguire la segnaletica e mantenere la distanza di sicurezza di 1 metro. Orari: domenica, martedì, mercoledì e giovedì dalle 10:00 alle 20:00; venerdì e sabato dalle 10:00 alle 22:30; lunedì chiuso.

Scritto da Giovanna Giannini Guazzugli

Contenuto pubblicato su ZeroRoma - 2020-02-10