Ripartono le mostre a Roma: ecco le prime aperture

Musei, gallerie e fondazioni si rimettono in carreggiata, tra distanziamento sociale e mille altre difficoltà

Scritto da La Redazione il 13 maggio 2020
Aggiornato il 27 maggio 2020

PhilippeRahm, "Climatic Apparel", 2020. Courtesy: l’artista e About a Worker. Foto di Daniele Molajoli

Nella lenta risalita dalla china del baratro Covid, il ruolo di apripista per quel che riguarda il mondo della cultura (intesa in senso lato) e degli eventi è stato affidato alle mostre. Le linee guida che musei, gallerie e fondazioni dovranno adottare sono ancora poco chiare, così come poco prevedibile sarà la risposta del pubblico: le difficoltà saranno tante, i problemi, specialmente quelli finanziari, enormi e in tanti, possiamo già dirlo, dopo un primo periodo di sacrificio ammortizzato dall’entusiasmo di un nuovo inizio, saranno costretti ad alzare bandiera bianca. Nell’attesa che gli aiuti statali diventino veramente risolutivi – o che questo mondo decida di reinventarsi secondo altri canoni – e siano liberati altri settori – cinema, concerti, teatro, clubbing – farsi un giro per qualche mostra potrebbe aiutare tutti a riconquistare un briciolo di normalità Qui trovate l’elenco di tutte le riaperture di Roma, con orari e modalità d’ingresso particolari ove specificato.

“Rinascimento Marchigiano. Opere d’arte restaurate dai luoghi del sisma”
Complesso Museale di San Salvatore in Lauro

Dal lunedì al sabato 10:00-13:00, 16:00-19:00.

Esther Kläs – “Maybe It Can Be Different”
Fondazione Giuliani

Dal giovedì al sabato dalle 15:00 alle 19:30

“Conversation Piece | Part VI”
Fondazione Memmo ­Arte Contemporanea

su prenotazione all’indirizzo email fondazionememmo@gmail.com

Galleria Borghese
Visite solo su prenotazione, dal martedì alla domenica dalle ore 09:00 alle 19:00. Per ogni turno previsto un massimo di 80 visitatori.

Dancing at the Edge of the World
Z2O Sara Zanin

Visite solo su appuntamento, prenotandosi via mail all’indirizzo info@z2ogalleria.it o chiamando al 3397853947

Naohiro Utagawa – “Backward Walking Problem” + James Beckett – “The Sceptical Structures of Max”
T293

Accesso solo tramite prenotazione via mail all’indirizzo info@t293.it e con visite di massimo quattro persone per volta.

Michela Picchi – “The Lady, or the Tiger?”
Divario

Dal martedì al venerdì dalle 11:00 alle 19:00 e il sabato dalle 15:00 alle 19:00.

Gregorio Botta – “Just Measuring Unconsciousness”
Maria Elisabetta Novello – “Each Second is the Last”
Evergreen – “Storia di Attilio”
“A distanza ravvicinata”
La Galleria Nazionale

Apertura dalle 09:00 alle 19:00, ultimo ingresso alle 18:15.

Jim Dine
Gabriele Basilico – “Metropoli”
Miltos Manetas – “Condizione Assange”
Palazzo dlle Esposizioni

Prima della visita è necessaria la prenotazione gratuita. L’ingresso avverrà con biglietto elettronico o Print@Home da esibire al controllo accessi. Per entrare negli spazi saranno obbligatori la misurazione della temperatura e l’uso della mascherina. Gli Ingressi saranno contingentati e scaglionati ogni mezz’ora con obbligo di seguire la segnaletica e mantenere la distanza di sicurezza di 1 metro. Orari: domenica, martedì, mercoledì e giovedì dalle 10:00 alle 20:00; venerdì e sabato dalle 10:00 alle 22:30; lunedì chiuso.

Musei Capitolini
Dal lunedì alla domenica dalle 09:30 alle 19:30 (chiusura biglietteria ore 18:30). Obbligatorio il preacquisto da casa dei biglietti di ingresso ai musei e/o alle mostre ospitate tramite il sito museiincomuneroma.it. All’arrivo al museo, il visitatore dovrà attendere il proprio turno di ingresso e mantenere la distanza di sicurezza. Verrà sottoposto a misurazione della temperatura tramite termoscanner e in caso di un risultato uguale o superiore ai 37.5 gradi non gli verrà consentito l’accesso

“Canova. Eterna Bellezza”
Museo di Roma a Palazzo Braschi

Dal lunedì al venerdì dalle 10:00 alle 19:00 (chiusura biglietteria ore 18:00). Sabato e domenica dalle 10:00 alle 22:00 (chiusura biglietteria ore 21:00). Obbligatorio il preacquisto da casa dei biglietti di ingresso ai musei e/o alle mostre ospitate tramite il sito museiincomuneroma.it. All’arrivo al museo, il visitatore dovrà attendere il proprio turno di ingresso e mantenere la distanza di sicurezza. Verrà sottoposto a misurazione della temperatura tramite termoscanner e in caso di un risultato uguale o superiore ai 37.5 gradi non gli verrà consentito l’accesso

Diana Lelonek – “Buona fortuna”
Pastificio Cerere

Dal lunedì al venerdì dalle 15.00 alle 19.00. Per visitare la mostra è necessaria la prenotazione scrivendo a info@pastificiocerere.it

Gio Ponti. Amare l’architettura
MAXXI

Mostra visitabile sono nel weekend. Sarà possibile acquistare fino al 31 maggio un biglietto al costo  speciale di € 5 Euro sul sito maxxi.vivaticket.it.

Raffaello
Scuderie Papali al Quirinale

Apertura tutti i giorni dalle 09:00 alle 22:00 e misure sanitarie straordinarie per la sicurezza di visitatori e personale.

Urara Tsuchiya – “Homebound”
ADA

La mostra sarà visitabile nel rispetto delle norme vigenti, nel regolare orario di apertura della galleria o su appuntamento.

Gathering the Unpredictable
Mario Iannelli

Mostra visitabile dal martedì al venerdì solo su appuntamento.

L’universo di Ignacio Goitia
Instituto Cervantes di Roma – Sala Dalí

Dal mercoledì al sabato dalle ore 16:00 alle 20:00, previa prenotazione da richiedere scrivendo all’indirizzo pnavona@cervantes.es

Stanley Whitney
Gagosian

Visitabile a partire dal 25 maggio solo su appuntamento scrivendo a rome@gagosian.com o chiamando allo 0642086498.

Frida Orupabo
Sant’Andrea de Scaphis

Mostra visitabile solo su appuntamento chiamando al 0693576899.

Musei Vaticani
Si ricomincia lunedì 1 giugno. Dal lunedì al giovedì le Collezioni Pontificie rimarranno aperte dalle ore 10:00 alle ore 20:00, con ultimo ingresso alle ore 18:00 (uscita alle 19:30). Il venerdì e il sabato dalle ore 10:00 alle ore 22:00, con ultimo ingresso alle ore 20:00 (uscita alle 21:30). Ingresso solo con biglietto in prevendita da acquistare su sito museivaticani.va

Federica Di Pietrantonio – “my life as yours”
The Gallery Apart

Il re-opening della galleria è affidato alla nuova entrata nella scuderia. Vernissage tutto digitale via Youtube e Instagram lunedì 8, da martedì 9 la visita in galleria secondo gli orari di apertura.

“Remember Rekorda”
Contemporary Cluster

Inaugurazione il 10 giugno, mostra visitabile dal lunedì al venerdì dalle 11:00 alle 19:00, con ingressi contingentati.

Mattia Pajè – “Un giorno tutto questo sarà tuo”
smART

Dal 3 giugno riapre la prima personale dell’artista, visitabile sarà su prenotazione scrivendo all’indirizzo esposizioni@fondazionesmart.org dal martedì al venerdì dalle 11:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 18:0

Unosunove
La galleria sarà visitabile solo su appuntamento scrivendo a gallery@unosunove.com, dal martedì al sabato, dalle 15:00 alle 19:00.

Katarina Janeckova & Jay Miriam – “Lovers After Life”
Richter Fine Art

Mostra visitabile dal lunedì al sabato dalle 13:00 alle 19:00, preferibilmente su appuntamento.

Elenco in costante aggiornamento, ndr