ven 28.02 2020

Chassol

Dove

Argo16
Via delle Industrie 27/5, 30175 Marghera

Quando

venerdì 28 febbraio 2020
H 21:30

Quanto

tba

Foto di Laurent Bochet

Il geniale compositore francese torna in terra veneziana dopo l’esperienza alla biennale 2017 ospite del padiglione musicale di Xavier Veilhan. Pianista e musicisa colto che ha iniziato gli studi a 4 anni, la sua figura è una abbagliante anomalia.
Collaboratore di Frank Ocean, Sèbastian Tellier, Phoenix e Big Sun, autore di innumerevoli produzioni dal pop all’arte contemporanea (tra cui Laurie Anderson e Sophie Call). Un eccletismo che trova testimonianza anche nella caratteristica più personale della sua cifra stilistica, chiamata “Ultracores” ed ideata da un giovane Chassol che come un figlio illegittimo di Steve Reich ed Alvin Curran. È un regista del nuovo secolo. Ricampiona tutto il mondo reale e virtuale che visita: dall’avvento di youtube ha trasformato la sua tastiera in una macchina del tempo multisampler a/v, con la quale campiona e rielabora il sonoro reale presente nelle immagini. Il risultato è scardinante, la ripetizione del filmato, scandito in loop musicali si trasforma in un humus di luce e vibrazione nel quale il prodigio del suo pianismo traccia imprevedibili geografie antiche e future.

Scritto da Joe Versalis