sab 01.02 2020

I dipinti dei rifugiati dello Sprar di Gioiosa Ionica

Dove

DAMSLab
Piazzetta Pier Paolo Pasolini 56, Bologna

Quando

sabato 01 febbraio 2020
H 16:30

Quanto

free

I dipinti raccontano soprattutto l’attraversamento del deserto, le prigioni, le torture e gli omicidi in Libia, l’attraversamento del Canale di Sicilia e i naufragi. Alcuni raccontano altri segmenti di storie individuali degli autori (ad esempio la vicenda di un ragazzo omosessuale costretto alla fuga dall’Afghanistan).
Commenteranno i dipinti l’antropologo Marco Aime, il fumettista Marco Dambrosio “Makkox” (che presenterà alcuni suoi disegni), Mario Tronco dell’Orchestra di Piazza Vittorio, i docenti dell’Università di Bologna Gerardo Guccini e Nico Staiti. Seguirà una breve esposizione dei risultati della ricerca condotta dagli studenti e docenti del gruppo “RiSorse” sull’interazione nei piccoli centri svuotati dall’emigrazione e ripopolati da immigrati.

Scritto da L.R.