ven 04.09 2020 – dom 13.09 2020

Short Theatre

Quando

venerdì 04 settembre 2020 – domenica 13 settembre 2020

Quanto

ingressi vari

Foto di Els De Nil

Dal 2006 Short Theatre rappresenta una lente di ingrandimento sulle nuove tendenze della danza, della musica, del teatro e delle arti performative. Il viaggio verso l’edizione 2020, la quindicesima, è iniziato: tappe imprescindibili saranno la Pelanda; lo spazio WeGil, per approfondire le tematiche dell’accoglienza e decolonizzazione e vedere le tre video installazioni di Monira Al Qadiri incentrate sulla Guerra e sulle terre del Golfo, cercando di delineare la cultura e la politica della religione; Panorama Roma, per un orizzonte di condivisione, di ricerca e di riflessione nato intorno alle necessità della comunità artistica romana; e, come ogni anno, la Controra, che quest’anno sarà all’insegna della rarefazione, dell’emotività o dell’ascolto attento, della prossimità che si traduce in intimità e connessione, più che in contatto fisico – tra gli highlight Elena Colombi, Dj Marcelle e Felix Kubin, protagonista anche di un documentario firmato da Marie Losier, che ne presenterà un secondo dedicato a Genesis P-Orridge.

Tra i tanti ospiti di questo viaggio vi consigliamo di non perdere Kinkaleri e Jacopo Benassi, uno scontro senza freni in cui le immagini e le parole si fondono e si stratificano grazie all’occhio imperscrutabile della macchina fotografica. Jaha Koo torna allo Short con un’interessante riflessione sulle influenze occidentali nel teatro koreano e su come determinate contaminazioni possano minare la tradizione e lo spirito identitario.

Giorgia Ohanesian Nardin, artista attivista e performer di discendenza armena, ci mostrerà attraverso” Gisher” la coesistenza delle sue incomprensioni, la sua queerness, armenità, la relazione con la cura, il carico di emozioni/informazioni/testimonianze/sensazioni che fanno parte del vissuto di chiunque non riesca o non voglia definirsi. Il collettivo Bluemotion porta in scena “Tiresias”, con Giorgina Pi che si cimenta con un testo di Kate Tempest riportando alla luce il veggente che sfida le gerarchie del tempo e la sessualità: un condannato alla cecità in grado di vedere il futuro.

Tra identità, accoglienza, scontri e futuro, questa edizione dello Short Theatre rappresenta senza alcun dubbio un ponte tra il presente e i futuri possibili. Non vi resta quindi che farvi coraggio e attraversare voi stessi, guidati dalle parole e dalla danza e dalla musica degli artisti.

PROGRAMMA

VENERDÌ 4

WeGil
18:00 – 24:00 | Sala rossa, Salotto, Auditorium
Monira Al Qadiri (Berlino) – “DIVER” (4’), “Travel Prayer” (2.5’), “Behind The Sun” (10’)
installazioni video
ingresso gratuito

18:00 – 24:00 | Mezzanino
Salvo Lombardo (Roma) – “Jungle Soul”
installazione
ingresso gratuito

19:00 + 20:30 | Campetto
Zapruder – “Anubi Is Not A Dog”
set performance
ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria

21:00 | Piscina
Radouan Mriziga (Tunisi) – “0. / Short Theatre”
danza

20:00 – 24:00 | Little Fun Palace
Scuola Nomadica
Matthew C. Wilson, “The Age of Autonomous Exploration”
film
ingresso gratuito

21:45 | Scalinata
Gerald Kurdian (Bruxelles) – “Hot Bodies – Choir”
perfomance / esito del laboratorio
ingresso gratuito fino ad esaurimento posti

22:15 | Hall
Kinkaleri + Jacopo Benassi (Firenze) – “Once more”
performance

23:00 | Piazzetta
Elena Colombi
selezioni musicali

SABATO 5

WeGil
18:00 – 24:00 | Sala rossa, Salotto, Auditorium
Monira Al Qadiri (Berlino) – “DIVER” (4’), “Travel Prayer” (2.5’), “Behind The Sun” (10’)
installazioni video
ingresso gratuito

18:00 – 24:00 | Mezzanino
Salvo Lombardo (Roma) – “Jungle Soul”
installazione
ingresso gratuito

18:00 – 24:00 | OHT / Little Fun Palace
progetto in residenza

18:00 | Piazzetta
Elsa Dorlin
incontro pubblico
ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria

20:00 | Hall
Radouan Mriziga (Tunisi) – “0. / Short Theatre”
danza

21.15 | Campetto
BLUEMOTION / Giorgina Pi (Roma) – “Tiresias”
teatro

22:15 | Scalinata
Gerald Kurdian (Bruxelles) – “Hot Bodies – Choir”
performance / esito del laboratorio
ingresso gratuito fino ad esaurimento posti

23:00 | Piazzetta
Lala &ce
concerto

24:00 | Piazzetta
Bunny Dakota
selezioni musicali

DOMENICA 6

WeGil
18:00 – 24:00 | Sala rossa, Salotto, Auditorium
Monira Al Qadiri (Berlino) – “DIVER” (4’), “Travel Prayer” (2.5’), “Behind The Sun” (10’)
installazioni video
ingresso gratuito

18:00 – 24:00 | Mezzanino
Salvo Lombardo (Roma) – “Jungle Soul”
installazione
ingresso gratuito

18.30 + h 20:00 | Hall
Salvo Lombardo (Roma) – “Opacity #2”
lecture performance

19:00 |OHT / Little Fun Palace
Scuola Nomadica
Giovanni Attili, “Lo spazio dell’abitare tra abbandono e spettacolarizzazione”
incontro
ingresso gratuito fino ad esaurimento posti

21:00 | Campetto
BLUEMOTION / Giorgina Pi (Roma) – “Tiresias”
teatro

22:00 | Piazzetta
Acetato by Lola Kola e Bertuccia Rock
selezioni musicali
ingresso gratuito fino ad esaurimento posti

LUNEDÌ 7

La Pelanda
16:00 – 19:30 | Teatro 2
PANORAMA ROMA
Timpano/Frosini
dimostrazione di lavoro
ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria

19:00 – 24:00 | Galleria
Forensic Oceanography (Londra) – “Liquid Violence”
installazione
ingresso gratuito

19:30 | OHT / Little Fun Palace
Immagini alla deriva – opening di “Liquid Violence” di Forensic Oceanohraphy, con Lorenzo Pezzani, Annalisa Camilli, Françoise Vergès, Elsa Dorlin
incontro
ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria

MARTEDÌ 8

La Pelanda
16:00 – 19:30 | Teatro 2
PANORAMA ROMA
Manuela Cherubini & Luisa Merloni
dimostrazione di lavoro
ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria

19:00 | OHT / Little Fun Palace
“Memestetica. Il settembre eterno dell’arte”, con Valentina Tanni, Ilaria Gianni, Valerio Mattioli
presentazione del libro
ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria

19:00 – 24:00 | Galleria
Forensic Oceanography (Londra) – “Liquid Violence”
installazione
in inglese e italiano
ingresso gratuito

19:00 | Teatro 1
Marco D’Agostin (Bologna) – “First Love”
danza

20:30 | Studio 2
Giorgia Ohanesian Nardin (Milano) – “Գիշեր | gisher”
performance video
con traduzione in inglese, italiano e armeno

22:00 | Teatro 1
Marco D’Agostin (Bologna) – “First Love”
danza

MERCOLEDÌ 9

La Pelanda
16:00 – 19:30 | Teatro 2
PANORAMA ROMA
lacasadargilla / Emiliano Masala
dimostrazione di lavoro
ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria

16:30 + h 18:30| Altri Spazi
Tiago Cadete – “Fiume”
performance itinerante
per le modalità di svolgimento scrivere a info@shorttheatre.org

19:00 – 24:00 | Galleria
Forensic Oceanography (Londra) – “Liquid Violence”
installazione
ingresso gratuito

19.30 | Teatro 1
Emilia Verginelli (Roma) – “Io non sono nessuno”
teatro
in italiano con sovratitoli in inglese

20:00 | OHT / Little Fun Palace
Praticare alleanze: qual è differenza tra “dare spazi di autonomia” e “concedere spazi controllati”? Incontro con Al. Di. Qua. Artists, con Giacomo Curti, Dalila D’Amico, Francesca Corona. Online: Chiara Bersani, Diana Anselmo, Anna Consolati
ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria

21.30 | Studio 2
Giorgia Ohanesian Nardin (Milano) – “Գիշեր | gisher”
performance video
con traduzione in inglese, italiano e armeno

23:00 | OHT / Little Fun Palace
Ubi Broki (Milano) – “L’anno che verrà”
selezioni musicali
ingresso gratuito fino ad esaurimento posti

GIOVEDÌ 10

La Pelanda 

16:00 – 19:30 | Teatro 2
PANORAMA ROMA
Veronica Cruciani
dimostrazione di lavoro
ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria

19:00 – 24:00 | Galleria
Forensic Oceanography (Londra) – Liquid Violence
installazione
ingresso gratuito

19:00 | Galleria
Volmir Cordeiro – “Rua”
danza

20:00 – 22:00 | Zona Esterna
Cosmesi – “Cosmesi fa un buco deluxe”
performance / concerto
ingresso gratuito

20:30 | Teatro 1
Emilia Verginelli (Roma) – “Io non sono nessuno”
teatro
in italiano con sovratitoli in inglese

22:15 | Studio 2
David Marques (Lisbona) – “Dança Sem Vergonha”
danza

23:00 | OHT / Little Fun Palace
Enrico Kybbe (Roma) – “Kybbe’s Bonus Beat”
ingresso gratuito fino ad esaurimento posti

VENERDÌ 11

La Pelanda

17:00 + h 19:00 | Teatro 1
Paola Rota + Simonetta Solder + Teho Teardo (Roma) – “Illegal Helpers”
teatro

18:00– 24:00 | OHT / Little Fun Palace
Progetto in residenza

19:00 – 24:00 | Galleria
Forensic Oceanography (Londra) – “Liquid Violence”
installazione
in inglese e italiano
ingresso gratuito

19:30 | Studio 2
Simon Senn (Ginevra) – “Be Arielle F.”
performance
in francese e inglese con sovratitoli in italiano
si consiglia la visione a un pubblico maggiore di 15 anni

21:00| Teatro 2
Catarina Miranda – “Dream is the Dreamer”
danza
in inglese con sovratitoli in italiano

22:00 | Spazio Aperto
Marie Losier (New York – Parigi) – “Felix in Wonderland!”
Film
in tedesco e francese con sottotitoli in italiano
ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria

23:00 | Spazio Aperto
Felix Kubin (concerto)

h 24:00 | Spazio Aperto
Front De Cadeaux (flusso di suono)

SABATO 12

La Pelanda

16:00 – 19:30 | Teatro 2
PANORAMA ROMA
Alessandra Di Lernia
dimostrazione di lavoro
ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria

18:00 | OHT / Little Fun Palace
“Moment of Reflection / More Than This” a cura di Simone Frangi
incontro
ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria

19:00 – 24:00 | Galleria
Forensic Oceanography (Londra) – “Liquid Violence”
installazione
ingresso gratuito

20:00 | Studio 2
Simon Senn (Ginevra) – “Be Arielle F.”
performance
in francese e inglese con sovratitoli in italiano
si consiglia la visione a un pubblico maggiore di 15 anni

21:30 | Teatro 1
Jacopo Jenna (Firenze) – “Alcune coreografie”
danza

23:00 | Spazio Aperto
Dj Marcelle (Amsterdam)
selezioni musicali

Teatro Argentina
20:30 El Conde de Torrefiel (Barcellona) – “La Plaza”
teatro
in italiano con sovratitoli in inglese

DOMENICA 13

La Pelanda
19:00 – 24:00 | Galleria
Forensic Oceanography (Londra) – “Liquid Violence”
installazione
in inglese e italiano

19:00 | OHT / Little Fun Palace
“Il tempo sospeso delle immagini”, con Attilio Scarpellini e Andrea Cortellessa
presentazione del libro
ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria

20:30 | Teatro 1
Jacopo Jenna (Firenze) – “Alcune coreografie”
danza

21:30 | Spazio Aperto
Marie Losier (Parigi – New York) – “The ballad of Genesis and Lady Jaye”
film
in inglese con sottotitoli in italiano
ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria

23:00 | Spazio Aperto
Manu / Bob Junior – “Double Tape Deck”
ingresso gratuito fino ad esaurimento posti

Teatro Argentina
18:00 El Conde de Torrefiel (Barcellona) – “La Plaza”
teatro
in italiano con sovratitoli in inglese

Scritto da Andrea Di Corrado