sab 05.09 2020

Cinema Galleggiante w/ Alberto Toso Fei + Spazio Punch + Michela Rizzo + Querini Stampalia + Laguna B

Dove

Ex Cantiere Lucchese
Calle Lunga dell'Accademia dei Nobili (Giudecca) 604, 30133 Venezia

Quando

sabato 05 settembre 2020
H 19:00

Quanto

free

Si chiude il sipario sul Cinema Galleggiante lasciando sublimare l’aspetto corale del progetto e le sue profonde connessioni endemiche con la realtà veneziana. Si parte alle 19.30 con le “Storie all’imbrunire” dello scrittore Alberto Toso Fei, profondo conoscitore della storia e dei miti della laguna. Alle 20 si prosegue con la documentazione filmica, a cura di Magazzino Italian Art e Ginko Film, delle performance proposte dall’artista Melissa McGill, l’estate scorsa, in coincidenza con la Biennale d’Arte, intitolate Red Regatta (in foto). Segue “La fabbrica illuminata“, rilettura della performance di Luigi Nono del 1964, prodotta da Spazio Punch. Alle 20.25 “In girum revisited…” di Antoni Muntadas, selezionato da Galleria Michela Rizzo e “Spazio morto” di Daniele Costa, selezionato dalla Fondazione Querini Stampalia, fanno da prologo, ore 21, al documentario tutto dedicato a Venezia di Andrea De Fusco, intitolato “In Aquis Fundata” selezionato da Laguna B.

INFORMAZIONI UTILI

Il Cinema Galleggiante è gratuito previa prenotazione per coloro in possesso di un’imbarcazione propria.
La prenotazione si effettua qui, poi è necessario mandare un’email a cinemagalleggiante@gmail.com indicando nome, cognome, e giornata in cui si vuole partecipare,  inserendo proprio nome, cognome, numero partecipanti, serata per cui si desidera prenotare, specifiche della propria barca (lunghezza motore compresopescaggio ).
Per il pubblico sprovvisto di barca propria è suggerita un’offerta di 8 euro a favore delle le remiere che effettuano il trasporto dei partecipanti sulla zattera galleggiante che li ospiterà.

Modalità d’accesso:
a piedi: scesi alla fermata Giudecca Palanca, girare a destra ed entrare nella prima calle a sinistra, Calle lunga dell’Accademia dei Nobili, al cui temine (circa 250 metri) è l’ingresso del Cantiere Nautico Chia, reception dell’evento.
in barca: il Cinema Galleggiante si trova nell’area di secca adiacente al canale Retro Giudecca, all’altezza dell’uscita del Rio De Sant’Eufemia. Arrivando dalle Zattere imboccare il Rio De Sant’Eufemia, canale posto tra l’omonima chiesa e Harry’s Dolci. In fondo al canale, sulla sinistra, vi è la reception presso il Cantiere Chia. Se già in possesso del numero d’ormeggio procedere verso il cinema galleggiante.

 

 

Scritto da Fulvio J. Solinas