ven 11.12 2015

Volume.Uno

Dove

Freakout Club
Via Zago 7/C, Bologna

Quando

venerdì 11 dicembre 2015
H 23:00

Quanto

€ 5 c. Aics

Organizzatore

IMAGO

Un progetto spin-off di IMAGO dedicato alla cultura dancefloor con artisti italiani emergenti. Ospiti di oggi Leonardo Martelli, Solstice, Giesse, Major Axis.

Leonardo Martelli, talento folignate ventenne, è cresciuto in quella culla artistico-musicale che è il Dancity Festival ed è fresco di un vinile rilasciato dalla label parigina Antinote, oltre ad una cassetta “Distanze” uscita per la label italiana Mixed-Up. Gli spunti e l’immaginario sonoro sono a cavallo fra l’house, la techno low-fi, l’ambient e il post punk industriale, di cui però Leonardo Martelli crea una sua personalissima miscela e interpretazione.

Il primo capitolo ospiterà inoltre il live di Solstice, producer emergente il cui è EP, stampato in tiratura limitata in vinile, è una prima assoluta per la nascente Humus Records, etichetta italiana curata da Giampiero Stramaccia, direttore artistico del Serendipity Club e del Dancity Festival. Una techno in stile uk che ha convinto Pinch a partecipare all’uscita con un suo remix.

La chiusura della serata spetterà a Giesse, a sua volta parte di Dancity dal 2010 come resident DJ delle Dancity Nights, appuntamento mensile invernale dell’associazione. Dopo una breve esperienza a Berlino, rientra in Umbria per collaborare con il neonato Serendipity, club nato dalla volontà di alcuni associati Dancity.
Nel 2013 fonda la HomeMadeZucchero, label con all’attivo due release in vinile.

In apertura Major Axis, boss di Alive Lab e del progetto Habitat e Ombre Lunghe, che promette un’inedita ricerca sul lato più oscuro dell’elettronica contemporanea.

Scritto da Salvatore Papa