ven 12.02 2016 – sab 23.04 2016

Jonas Dahlberg

Dove

Magazzino
Via dei Prefetti 17, 00186 Roma

Quando

venerdì 12 febbraio 2016 – sabato 23 aprile 2016

Quanto

free

Il prossimo luglio Jonas Dahlberg completerà la sua opera più importante: il memoriale per le vittime della strage di Utøya, compiuta da Anders Behring Breivik. Si tratterà di un’incisione, una ferita, che separerà due lembi di una penisola per sempre: attraverso un percorso tra gli alberi il visitatore arriverà a un estremo del taglio da dove potrà rimirare l’altro, dove sono stati anche incisi tutti i nomi delle vittime. Dahlberg lavora molto su tempo, natura e architettura e su come una loro modifica sia in grado di scaturire significati ed emozioni. Al Magazzino esporrà due serie di lavori: la prima consiste in fotografie – sia a colori che in bianco e nero – di uccelli posati su dei rami, la seconda in un’installazione video in cui gli ingranaggi di un carillon sono ripreso quasi al microscopio, rivelando dei meccanismi di funzionamento “fordisti” dietro l’evocatività dolce delle melodie. Una scenografia congelata, per un concerto altrettanto algido.

Scritto da Nicola Gerundino