gio 31.03 2016 – dom 12.06 2016

Magali Reus

Dove

Fondazione Sandretto Re Rebaudengo
Via Modane 16, 10141 Torino

Quando

giovedì 31 marzo 2016 – domenica 12 giugno 2016

Quanto

€ 5/3

L’incontro tra il design olandese – plastico e artificiale – e l’inglesissima ricerca ruskiniana dell’imperfezione – o traccia di umanità – non può che manifestarsi nell’opera scolpita della giovane Magali Reus, trapiantata dall’Aia a Londra, metropoli di passaggi, rapidità, rumori e luci. Migliaia di passi percorrono quotidianamente le strade cementate e impersonali delle città, abbandonando altrettante microscopiche tracce, invisibili perché statiche, periferiche. In quest’immagine di abbandono, vana sembra essere la ricerca di un senso di ordine: In Place Of, raccolta di oggetti apparentemente vuoti di significato, mette in scena la storia di sfilate e ingenua-incoscienza, passaggi inaspettati tra il dentro –o l’(im)personalissimo oggetto posseduto- e il fuori -il marciapiede che l’ospita. Non aspettatevi, però, figure danzanti del genere Fantasia: sono i bizzarri lucchetti fuori scala di Leaves a richiamare i tentativi disneyani di antropomorfismo, nuove bambole russe che da custodi di segreti altrui diventano guardiani dei loro stessi colorati misteri. Ed è in questo accumularsi di frammenti d’inconsapevole appar(ten)enza umana che l’assenza si palesa, come visione rovesciata del presunto arricchimento dato dalla conoscenza.
L‘artista ha scelto la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo di Torino come tappa italiana per sua prima personale. Non resta che sperare che non piova
perché se non sei
è solo la mancanza
E può affogare.

Scritto da Anna Pagani