mer 16.03 2016

S4

Dove

DalVerme
Via Luchino dal Verme 8, 00176 Roma

Quando

mercoledì 16 marzo 2016
H 22:00

Quanto

con tessera Arci

Curiosa lineup quella che presenta quattro sassofoni soprano. E basta. I sassofoni sono in mano a quattro improvvisatori (il britannico John Butcher, gli svizzeri Christian Kobi, Hans Koch e Urs Leimgruber) che hanno nella propria cifra stilistica la ricerca dei limiti dello strumento. Il sax soprano (per gli inesperti diciamo che è quello “dritto”) produce i suoni più acuti nella famiglia dei sassofoni, almeno fra quelli usati più comunemente, e l’insieme dei quattro si avvicina al noise, non inteso come estremismo in termini di volume: un noise “minimo” come può essere il cigolio di una porta, che può arrivare fino ai limiti dell’udibile con soffi, scricchiolii e l’uso dei tasti dello strumento come generatori di suono “concreto”, al di là del loro uso canonico. I musicisti, che provengono dalle più svariate esperienze nell’ambito dell’avanguardia europea e dell’improvvisazione elettroacustica, si presentano al DalVerme con un album, il primo per questa formazione, Cold Duck (uscito lo scorso anno per Monotype) che prende in esame frequenze non comuni e suoni al confine fra la musica e “(ditelo voi)”.

Scritto da Andrea Cazzani