ven 24.11 2017 – dom 26.11 2017

La terra trema

Dove

C.S. Leoncavallo
Via A. Watteau 7, 20125 Milano

Quando

venerdì 24 novembre 2017 – domenica 26 novembre 2017

Quanto

€ 10 sottoscrizione

La terra torna a tremare. Il Leoncavallo si prepara – come da 11 anni a questa parte – a raccontare il lavoro corale di uomini e donne, produttori e contadini in primis, che rispettano la terra e la vigna aldilà delle logiche del sistema. La Terra Trema è la manifestazione sul vino fuori dal coro. Evoluzione naturale del Critical Wine sognato e ideato dal grande Luigi Veronelli, anarchico e poeta del vino, La Terra Trema è innanzitutto una lunga narrazione di tre giorni (dal 24 al 26 novembre). Le storie che si raccontano sono storie di viticoltura alternativa, di mani grosse e fronte sudata, di persone che coltivano la terra perché dalla terra vengono e ne appartengono. Tre giorni di festa e non solo. Per fermarsi a riflettere su qualcosa di più grande: politiche agricole, capitalizzazione, multinazionali e imprese. Andare a La Terra Trema è un atto dovuto per chi crede ancora che il vino non è solo business ma anche cultura e storia. Il sogno di Veronelli continua grazie ai ai giovani (e meno giovani) del Folletto 25603 di Abbiategrasso (Mi) e del Leoncavallo, i quali credono che il vino debba tornare alla terra perché alla terra appartiene. Ma ce lo faremo spiegare meglio dai numerosi produttori invitati anche in questa edizione: da ogni angolo sperduto d’Italia, fermatevi a parlare con chi il vino lo fa veramente e lo fa con le proprie mani. O per farvi la cantina per tutto l’anno.

LEGGI LE INTERVISTE DI ZERO AI PRODUTTORI DI QUESTA E DELLE PASSATE EDIZIONI:

Paolo Rossi – Azienda Agricola Lu Cavaliere
Andrea Andreozzi – Azienda Agricola i Botri di GhiaccioForte
Giuseppe Musina – Azienda Agricola Orgosa

Daniela Quaresima – Azienda Agricola La Marca di San Michele
Denny Bini – Azienda Agricola Bini Denny – Podere Cipolla
Daniele Marziali – Il Piccolo Forno
Silvio Levi – Azienda Agricola LeViti
Gli organizatori
Emanuele Crudeli
Renato Buganza
Alfonso Soranzo
Paola Leonardi e Walter Loesch
Marilena Barbera

PROGRAMMA

Venerdì 24 novembre 2017
Dalle ore 15:00 alle ore 22:00 | DEGUSTAZIONI LIBERE
Assaggi, narrazioni e acquisti diretti dai produttori

Ore 17:00 Presentazione | FATA ROBA BELLA
Storia erotica di una ciambella romagnola
Partecipa Daniele Marziali, fornaio anarchico

Ore 22:00 Concerto in Foresta | I’m not a blonde

Ore 23:00 Dj set in Foresta | Musica selezionata da ALIOSCIA a.k.a. BBDAI

Ore 22:30 Concerto al Baretto | T-ROOSTERS

Sabato 25 novembre 2017
Dalle ore 15:00 alle ore 22:00 | DEGUSTAZIONI LIBERE
Assaggi, narrazioni e acquisti diretti dai produttori

Ore 16:00 Incontro | L’OLIO, I CONTADINI E I CITTADINI
Partecipano gli olivicoltori de La Terra Trema, conduce Giuseppe Mazzocolin.

Ore 18:00 Degustazione | L’OLIO, AI SENSI
Degustazione guidata. A cura di Maria Paola Gabusi

Ore 22:00 Concerto in Foresta | Cesare Basile E I CAMINANTI

Ore 22:30 Concerto al Baretto | JURNATÈR

Ore 23:00 Dj set in Foresta | PAOLO MINELLA

Domenica 26 novembre 2017
Dalle ore 13:00 alle ore 20:00 | DEGUSTAZIONI LIBERE
Assaggi, narrazioni e acquisti diretti dai produttori

Ore 16:00 Presentazione editoriale | LA SANTA CROCIATA DEL PORCO
Di Wolf Bukowsi (Edizioni Alegre, Roma 2017). Partecipa l’autore

Ore 16:30 Bambin* | TEATROINSCATOLA
Laboratorio creativo per bambine/i dai 4 ai 10 anni a cura di Teatroinscatola

Ore 20:00 Premiazione | RONCOLA D’ORO 2017
Proclamazione del/lla vincitore/trice

Ogni giorno
CENA A FILIERA DIRETTA
Nella Cucina Pop e domenica anche a pranzo.

PRODUTTORI

ABRUZZO
Colle San Massimo – Giulianova (TE)
Fiore – Podere San Biagio – Controguerra (TE)
Rasicci Emanuele – Controguerra (TE)

ALTO ADIGE
Brunnenhof – Egna (BZ)

BASILICATA
Camerlengo – Rapolla (PZ)

CALABRIA
Lucà Santino – Bianco (RC)
Masseria Perugini – San Marco Argentano (CS)

CAMPANIA
Cantine dell’Averno – Pozzuoli (NA)
Podere Veneri Vecchio – Castelvenere (BN)
Salvatore Magnoni – Rutino (SA)

EMILIA ROMAGNA
Bini Denny – Podere Cipolla – Coviolo (RE)
Gualdora – Ziano Piacentino (PC)

FRIULI VENEZIA GIULIA
Nicolini Giorgio – Muggia (TS)

LAZIO
Occhipinti – Gradoli (VT)

LIGURIA
Rosmarinus – Perinaldo (IM)

LOMBARDIA
Alziati Annibale – Rovescala (PV)
Birrificio Ma’aM – Abbiategrasso (MI)
Dal Verme Camillo e Filippo – Ruino (PV)
Il Gabbiano – Sondrio (SO)
La Basia – Puegnago del Garda (BS)
Piccolo Bacco dei Quaroni – Montù Beccaria (PV)
Selva Pietro – Castione Andevenno (SO)

MARCHE
Ca’liptra – Cupramontana (AN)
Fiorano – Cossignano (AP)
La Marca di San Michele – Cupramontana (AN)
Tiberi David – Loro Piceno (MC)
Vigneti Vallorani – Colli del Tronto (AP)

PIEMONTE
Birrificio a Bassa Velocità – Cels – Exilles (TO)
Buganza Renato – Piobesi D’Alba (CN)
Cantine del Castello Conti – Maggiora (NO)
Cascina ‘Tavijn – Scurzolengo (AT)
Cascina Besciolo – Gorzegno (CN)
Cascina Boccia – Tagliolo Monferrato (AT)
Cascina Carrà – Monforte d’Alba (CN)
Cascina del Monastero – La Morra (CN)
Cascina Gentile – Capriata d’Orba (AL)
Cascina Poggia – Montegrosso d’Asti (AT)
Cascina Zerbetta – Quargnento (AL)
Curto Marco – La Morra (CN)
Eraldo Revelli – Farigliano (CN)
Garella – Masserano (BI)
Giachino Claudio – Montelupo Albanese (CN)
Gonella vini d’elezione – San Martino Alfieri (AT)
Granja Farm – Chiomonte (TO)
Il Mongetto – Vignale Monferrato (AL)
Il Vino e le Rose – Momperone (AL)
La Viranda – San Marzano Oliveto (AT)
LeViti – Dogliani (CN)
Lo Zerbone – Rocca Grimalda (AT)
Manera – Alba (CN)
Piatti Antonella – Mazzè (TO)
Roccheviberti – Castiglione Falletto (CN)
Tenuta Grillo – Gamalero (AL)
Terre di Maté – Pasturana (AL)

PUGLIA
Pantun – Mottola (TA)
Tenuta Patruno Perniola – Gioia del Colle (BA)

SARDEGNA
Orgosa – Orgosolo (NU)
Orgosolo Liquori – Orgosolo (NU)
Sa Defenza – Donori (CA)

SICILIA
Barraco – Marsala (TP)
Bosco Falconeria – Partinico (PA)
Cantine Barbera – Menfi (AG)
Criesia Vecchia – Lipari (ME)
Duedei – Marsala (TP)
Enò-Trio – Nunzio Puglisi – Randazzo (CT)
Ferracane – Marsala (TP)
Gueli – Grotte (AG)
Valcerasa – Alice Bonaccorsi – Randazzo (CT)
Viteadovest – Marsala (TP)

TOSCANA
Casina di Cornia – Castellina in Chianti (SI)
Fattoria Majnoni Guicciardini – Barberino Val d’Elsa (FI)
I Botri di Ghiaccioforte – Scansano (GR)
Il Cerchio – Capalbio (GR)
La Pievuccia – Castiglion Fiorentino (AR)
Monastero dei Frati Bianchi – Fivizzano (MS)
Parmoleto – Castel del Piano (GR)
Paterna – Terranuova Bracciolini (AR)
Podere Ranieri – Massa Marrittima (GR)
Poderino della Frasconaia – Casalguidi (PT)
Prato al Pozzo – Cinigiano (GR)
Sàgona – Loro Ciuffenna (AR)
Sant’Agnese – Piombino (LI)
Sorelle Palazzi – Morrona (PI)
Terra d’Arcoiris – Chianciano Terme (SI)
Terre Apuane – Marina di Carrara (MS)

TRENTINO
Cantina Bio Natura – Tenno (TN)
Maso Bergamini – Cognola (TN)

UMBRIA

Fattoria Calcabrina – Montefalco (PG)
La Casa Dei Cini – Pietrafitta (PG)
Preggio – Umbertide (PG)

VENETO
Alla Costiera – Vò (PD)
Le Bignele – Marano di Valpolicella (VR)
Monteforche – Vò (PD)

FRANCIA
Chateau Pascaud Villefranche – Barsac (Drôme)

Agricoltori e artigiani

ABRUZZO
Lu Cavalire – Fontanelle di Atri (TE)
Rotolo Gregorio – Valle Scannese – Scanno (AQ)

CAMPANIA

Minieri Michele – Carife (AV)

EMILIA ROMAGNA
Cascina Rivali – Lugagnano val d’Arda (PC)
Caseificio Beduzzo – Corniglio (PR)
Piccolo Forno Marziali – Saludecio (RN)

LOMBARDIA
AGRIpiccola – Telgate (BG)
Apicoltura Veca – Milano (MI)
Caffè Malatesta – Galbiate (LC)
Casa del Tempo Ritrovato – Toscolano Maderno (BS)
Cascina Caremma – Besate (MI)
Cascina Contina – Rosate (MI)
Cascina Selva – Ozzero (MI)
Strawberry Fields – Corbetta (MI)

PIEMONTE

Beni di Busonengo – Villarboit (VC)
Caseificio di Vallefredda – Ponzone – Trivero (BI)
Erbe Alpine – Cels – Exilles (TO)
Le Dolci Operaie e Ranghino Floriana – Arborio (VC)
Roberta Capanna – Valgrana (CN)

SARDEGNA
Podda Fratelli – Il Cortile del Formaggio – Orgosolo (NU)

SICILIA
Iacono Corrado – Noto (SR)
Riber Navel – Ribera (AG)

TOSCANA
Biorialto – Rosignano Marittimo (LI)
Forra’pruno – Lamporecchio (PT)
La Bucolika – Fazzano – Fivizzano (MS)
Orto Bio – Massaciuccoli (LU)
Poggio alle Fonti – San Gimignano (SI)

Scritto da Martina Di Iorio