Archivio Storico Fondazione Pirelli

Foto di Hangar Bicocca

Contatti

Archivio Storico Fondazione Pirelli Viale Piero e Alberto Pirelli, 25
Milano

Orari

  • lunedi 09–17
  • martedi 09–17
  • mercoledi 09–17
  • giovedi 09–17
  • venerdi 09–17
  • sabato chiuso
  • domenica chiuso

Si prega di verificare sempre
l'attendibilità delle informazioni fornite.

Due chilometri e mezzo di scaffalature contenenti documenti d’epoca, dall’atto di costituzione della società alle riviste aziendali. Migliaia di fotografie capaci di testimoniare la vita nello stabilimento, gli eventi organizzati e le campagne pubblicitarie e di comunicazione prodotte. E poi disegni, manifesti, audiovisivi e – nel fabbricato Ricerca & Sviluppo Pneumatici – una biblioteca tecnico-scientifica composta da oltre 15mila volumi. Un corpus di materiali capace di far tremare il cuore a qualunque ricercatore, che sia un rodato storico dell’industria o un giovane tesista. Fino a qualche tempo fa, per mettere le mani su questa meraviglia occorreva prendere contatti e girare per le diverse sedi del gruppo. Con l’apertura alla cittadinanza dell’archivio, le cose si sono enormemente semplificate: in viale Sarca trovate tutto. Anche in assenza di motivi lavorativi o di studio, un pomeriggio in queste sale è consigliato lo stesso, non fosse altro che per il piacere di godersi la compagnia di giganti come Renato Guttuso, Alberto Moravia, Bob Noorda e Gabriele Basilico. Ma la lista di artisti e intellettuali coinvolti nelle attività della Pirelli potrebbe andare avanti per ore. Aperto solo su appuntamento.